ATTUALITÀ | mercoledì 22 maggio 2019 08:01

ATTUALITÀ | 17 maggio 2019, 11:47

A Marco Giallini la cittadinanza onoraria valdostana

Da sn Emily Rini, Marco Giallini e Laurent Vierin

Da sn Emily Rini, Marco Giallini e Laurent Vierin

Da due anni presenza quantomai gradita in Valle, l'attore cinematografico Marco Giallini ha ricevuto l'onorificenza di Ami de la Vallée d'Aoste, la cittadinanza onoraria valdostana.

Interpretando il vicequestore Rocco Schiavone nell'omonima fiction, ha fatto conoscere la Valle d'Aosta e, dopo tre stagioni e mesi di riprese, si è ben integrato ("Mi sono fare pure troppi amici, amici veri"). Così lo scorso anno è stato insignito del titolo destinato a personalità "che con la loro presenza o la loro opera abbiano conferito prestigio alla Valle".

"E' veramente una bella cosa per la Valle d'Aosta, ma pure per me - ha detto Giallini durante la cerimonia - perché il personaggio è vicino, purtroppo nelle cose belle e nelle cose brutte, alla mia vita. Per me ha contato molto. E che io lo abbia fatto qui è un onore".

"Vedere che ti salutano così calorosamente, che sembra quasi di trovarsi a Trastevere, vuol dire che sono arrivato, altrimenti - ha scherzato - prima di darti un po' di confidenza, insomma tre o quattro anni ci mettete, noi siamo un po' più diretti". 

val. pra,

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore