ISTRUZIONE E FORMAZIONE | giovedì 23 maggio 2019 11:43

ISTRUZIONE E FORMAZIONE | 16 maggio 2019, 11:38

Piano Giovani 2019-2021: al via gli incontri con i rappresentanti giovanili

Piano Giovani 2019-2021: al via gli incontri con i rappresentanti giovanili

I vertici dell'assessorato regionale del Turismo e i rappresentanti di Istituto e della Consulta regionale degli Studenti hanno avviato questa settimana il percorso finalizzato alla stesura del Piano Giovani 2019-2021.

"Il Piano Giovani  - si legge in una nota della Regione - si propone di fronteggiare l’incremento di disoccupazione dei giovani, sostenere i processi di qualificazione professionale e l’inserimento lavorativo dei giovani,  attraverso attività di accompagnamento e supporto, servizi ed incentivi finalizzati sia al lavoro dipendente che allo sviluppo di attività autonoma, servizi di orientamento, incontro domanda e offerta, accrescere le opportunità di crescita e mobilità professionale dei giovani, promuovere l’alternanza ed il collegamento tra percorsi formativi e di istruzione e mondo del lavoro e delle professioni, prevenire la dispersione scolastica e formativa, promuovere l’integrazione tra i sistemi, anche attraverso la creazione ed il rafforzamento delle reti di collaborazione, tra istituzioni scolastiche, agenzie formative, Università e mondo del lavoro, promuovere iniziative culturali e attività che avvicinino i giovani al territorio".

"E' importante che il Piano Giovani diventi uno strumento per sostenere e concretizzare le proposte suggerite e organizzate dai ragazzi stessi prosegue la nota - l’Amministrazione regionale intende sostenere la capacità progettuale e creativa dei giovani che in questo modo diventano protagonisti delle iniziative a loro rivolte".

Il confronto con il mondo giovanile proseguirà la prossima settimana quando l’assessora Chantal Certan incontrerà i rappresentanti del Forum regionale dei Giovani.

i.d.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore