CRONACA | giovedì 23 maggio 2019 11:37

CRONACA | 13 maggio 2019, 14:21

Inchiesta Finaosta, assolti Rollandin, Leveque e Perron

La sede aostana di Finaosta

La sede aostana di Finaosta

Con la formula 'perchè il fatto non sussiste' il gup Luca Fadda ha assolto l'ex presidente della Giunta, Augusto Rollandin, dall'accusa di turbata libertà del procedimento di scelta del contraente.

Il processo si è svolto con il rito abbreviato. La vicenda riguarda la nomina di Massimo Leveque - anch'egli assolto così come l'ex assessore regionale al bilancio, Ego Perron - al vertice della Finaosta, la finanziaria regionale.

Secondo l'inchiesta della procura, nel marzo 2015, prima che fosse pubblicato il bando per la nomina del presidente, Rollandin e Perron ne avevano comunicato il contenuto a Leveque, assicurandogli che il compenso di 31.500 euro annui previsto sarebbe stato aumentato a 100.000: Leveque ne aveva richiesti almeno 80.000.

Rollandin solo qualche giorno fa è stato sospeso dal Consiglio valle in base alla legge Severino a seguito di una condanna a quattro anni e sei mesi per corruzione.

i.d. - ansa-rava

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore