ATTUALITÀ POLITICA | mercoledì 21 agosto 2019 21:20

ATTUALITÀ POLITICA | 11 maggio 2019, 13:15

Marco Racca (Lega): “La quota 100 anche in Europa consentirà un turn-over di 100mila posti di lavoro solo nel settore pubblico”

Il candidato alle prossime elezioni europee del 26 maggio sotto il simbolo della Lega illustra le sue proposte da portare avanti in Parlamento europeo

Marco Racca (Lega): “La quota 100 anche in Europa consentirà un turn-over di 100mila posti di lavoro solo nel settore pubblico”

Quota 100 anche in Europa e 100mila nuovi posti di lavoro”.

Ad affermarlo è Marco Racca, candidato alle prossime elezioni europee del 26 maggio sotto il simbolo della Lega.

Chi avrà mai partecipato al convegno di Alba, tenuto dalla Fornero, mercoledì scorso?” si chiede Racca.

Dal canto mio, difenderò a spada tratta in Europa la riforma della Lega che, con quota 100, consentirà, grazie ai posti lasciati liberi dai pensionamenti nei prossimi mesi, un turn over generazionale in tutti i settori pubblico e privato. 

In arrivo 100mila assunzioni solo nel settore pubblico. Due terzi nella scuola, per scommettere sul futuro dei nostri giovani, 8mila unità tra Forze di Polizia e Vigili del Fuoco per la sicurezza e di 1.000 ricercatori universitari abilitati alla docenza, cervelli che non dovranno cercare lavoro all'estero. 

Effetti decuplicati nel settore privato, che rappresenta quasi il novanta per cento dei lavoratori, con enormi benefici per l'economia. 

Non permetterò ai burocrati di Bruxelles di impedire agli italiani, dopo anni di sacrifici, di poter scegliere liberamente se ritirarsi dal lavoro ad un'età rispettosa per badare a sé o alle esigenze di famiglia. Per cui non me ne voglia, Professoressa Fornero, se ora la sua riforma è solo un ricordo”.

 

CPE

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore