Salute in Valle d'Aosta | mercoledì 22 maggio 2019 07:49

Salute in Valle d'Aosta | 06 maggio 2019, 09:35

Sono 30 i medici valdostani a 'scuola di manager'

I medici corsisti alla prima lezione

I medici corsisti alla prima lezione

Ha preso avvio nella sede dell’Università della Valle d'Aosta, in Strada Cappuccini ad Aosta, il Corso di formazione manageriale destinato a 30 medici valdostani che puntato a funzioni di direzione sanitaria e di direzione di strutture complesse. Il corso è organizzato in convenzione con la Regione.                  

 Alla formazione partecipano non solo medici chirughi ma anche veterinari, biologi e psicologi.

Giunto alla terza edizione, il corso si concluderà il prossimo dicembre con la discussione di una tesina.                      

I temi , secondo le indicazioni ministeriali, riguardano l'organizzazione e la gestione dei servizi sanitari, gli indicatori di qualità, la gestione delle risorse umane e il finanziamento, il bilancio, la contabilità e il controllo di gestione.             

“Siccome sono giunte 53 domande di partecipazione, superando la capienza massima del corso di trenta unità , è in programma una seconda classe le cui attività potrebbero essere avviate nell’autunno 2019 -  spiega il direttore del Dipartimento di Scienze umane e sociali, Maria Grazia Monaci - siamo naturalmente soddisfatti della collaborazione con l’Univda che offrirà ai dirigenti sanitari la possibilità di formarsi a livello manageriale in Valle d’Aosta". 

L'obiettivo - ha spiegato il commissario dell'Usl VdA, Angelo Pescarmona - è che differenti figure professionali acquisiscano un linguaggio e una base formativa comuni per comprendersi meglio nel lavoro quotidiano e offrire servizi di miglior qualità ai cittadini".                            

“La collaborazione con l'Università della Valle d'Aosta non finisce qui - ha  assicurato l'assessore regionale alla Sanità, Mauro Baccega - e riguarderà in futuro anche la formazione dei dirigenti dell'assessorato". 

val. pra.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore