AMBIENTE | giovedì 23 maggio 2019 11:41

AMBIENTE | 03 maggio 2019, 18:37

Giovani studenti aostani attivi per migliorare la qualità del clima - Videointervista

Giovani studenti aostani attivi per migliorare la qualità del clima - Videointervista

Non si è concluso venerdì 15 marzo con lo sciopero del clima "Fridays For Future", l'impegno di tanti studenti aostani per migliorare il clima in cui viviamo. Ogni, venerdì, ad esempio, un gruppo di giovani di diverse scuole secondarie di secondo grado si ritrova nel pomeriggio per iniziative ecologico-sociali spontanee e auto-organizzate .

"Ci avete rotto i polmoni", "Anche la mafia inquina", "Non abbiamo un pianeta B" sono alcuni degli slogan scritti su cartelli improvvisati che accompagnano i loro flash mob e le diverse attività ambientali.

Di seguito l'incontro con gli studenti in piazza Chanoux

 

 

red. cro.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore