CRONACA | giovedì 18 luglio 2019 13:45

CRONACA | 29 aprile 2019, 16:00

Les Chevaliers de Arpitan di Nus all’assedio del Castello di Mindelheim

Camillo Gorret e Valter Buillas

Camillo Gorret e Valter Buillas

La Confederazione dell'Alta Svevia Landsknechts, che ha avuto origine con la Lega Sveva 1488 - 1534), è una associazione di gruppi storici  che rappresentano la presenza dei soldati mercenari lanzichenecchi  in terra di Germania.

Mindelheim è una cittadina alle porte di Monaco, e in questa occasione dal 26 al  28 aprile centinaia di rievocatori sono tornati nella cittadina bavarese per celebrare le vittorie dei Lanzichenecchi,  truppe che sotto la guida del comandante Frundsberg, hanno partecipato alle più importanti battaglie durante il 1500.

L’associazione valdostana di rievocazione storica LES CHEVALIERS de ARPITAN con sede a Nus ha partecipato con i suoi mercenari svizzeri all’evento effettuando nei giorni del 26 e 27 aprile addestramento militare per poi inscenare la domenica successiva una vera e propria battaglia con assedio al Castello di Mindelheim.

Alla manifestazione erano presenti quasi 500 rievocatori che hanno dato vita domenica 29 aprile ad una rievocazione di assedio al castello con artiglieria pesante , leggera, balestrieri, archibugieri, picchieri, alabardieri e cavalleria.

Prossimo appuntamento per Les Chevaliers de Arpitan sarà il 4 e 5 maggio sull’Isola di Malta per l’annuale Medieval Mdina Festival.

red. spe. - c. g.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore