EVENTI E APPUNTAMENTI | domenica 26 maggio 2019 08:10

EVENTI E APPUNTAMENTI | 19 aprile 2019, 12:05

A 'Les Mots' Simone Nigrisoli spiega la cultura Hip Hop

A 'Les Mots' Simone Nigrisoli spiega la cultura Hip Hop

Dopo Roma, Aosta. E' fissata per venerdì 26 aprile alle ore 19, nella tensostruttura che ospita il festival della parola "Les Mots' in piazza Chanoux ad Aosta, la presentazione del libro 'Walk this way, la subcultura Hip hop dagli Stati Uniti all’Italia' di Simone Nigrisoli.

Giornalista pubblicista iscritto all’ordine della Valle d’Aosta, Nigrisoli abita a Roma, dove svolge anche le attività di scrittore e fotografo. Ha studiato a Urbino, dove si è laureato in Scienze delle Comunicazioni all’Università Carlo Bo. Nella sua carriera ha collaborato diversi anni con il Resto del Carlino, scrivendo nelle pagine di arte, cultura, cronaca e politica.

Nessun genere musicale è mai riuscito a creare così tanta arte e cultura al di fuori del suo contesto, come ha fatto il rap. Questo è stato possibile grazie al fatto che la musica rap affonda le sue radici in una formidabile “subcultura”, nata a New York agli inizi degli anni Settanta e poi diffusasi in tutto il mondo dalla metà degli anni Ottanta in poi”.

Partendo dalle fondamenta di questo fenomeno culturale, o meglio, “subculturale”, il saggio di Simone Nigrisoli mette in luce gli aspetti e i processi che hanno portato l’Hip Hop a rappresentare uno dei movimenti musicali (e non solo) più interessanti degli ultimi quarant’anni.Dai suoi primi passi, mossi nei sobborghi delle metropoli americane, fino al suo approdo in Europa e in gran parte del mondo.Un lavoro significativo che si auspica possa interessare non solo gli addetti ai lavori e il loro pubblico ma anche chi, a livello accademico, studia le molteplici forme delle produzioni socio-culturali umane.

i.d.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore