POLITICA | mercoledì 23 ottobre 2019 15:42

POLITICA | 15 aprile 2019, 21:03

E. Rini, 'nessuna intenzione di togliere appoggio a Giunta Fosson'

Emily Rini

Emily Rini

"Non abbiamo alcuna intenzione di togliere l'appoggio all'attuale Giunta regionale. Il nostro sostegno, ci tengo a precisarlo, è unicamente amministrativo e non politico, ma siamo leali e vogliamo partecipare concretamente ai cambiamenti derivanti dall'entrata in vigore della legge elettorale prima anche solo di pensare a nuove elezioni".

Così ad Aostacronaca Emily Rini, Presidente del Consiglio Valle e a capo del nuovo Movimento di centrodestra Front Valdotain, smentisce le insistenti voci circa una possibile 'rottura' con il Presidente della Giunta ed esponente di Pour notre Vallée-PnV, Antonio Fosson. Nei giorni scorsi era stata ipotizzata, principalmente dal consigliere regionale del PnV Claudio Restano e dal coordinatore del partito Fabio Gradi, la fusione in seno al Consiglio Valle del gruppo Pnv e di Emily Rini (Gruppo Misto) in modo da formare un unico gruppo consiliare.

Rini sul punto aveva ammesso "confronti costruttivi" ma non aveva dato nulla per scontato, ieri Fosson aveva stigmatizzato l'atteggiamento "impulsivo" di Gradi e di Restano, sostenendo di non aver preso parte a discussioni su possibili ricomposizioni dei gruppi consiliari.

"Oggi ci siamo chiariti sia all'interno di PnV sia con Emily Rini - spiega Fosson - e se vi sono state incomprensioni, ora sono state appianate. Lavoriamo tutti per un progetto amministrativo teso a rilanciare la Valle d'Aosta, indipendentemente dalla composizione dei gruppi di maggioranza. Tutti noi cerchiamo di costruire, non distruggiamo a prescindere...".

Dal canto suo, Rini ribadisce di non aver mai dato a intendere di voler modificare il proprio percorso politico: Front Valdotain si colloca certamente nell'autonomismo ma a centrodestra, non così i suoi interlocutori di maggioranza, sbilanciati verso il centrosinistra.

p.g.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore