CULTURA | lunedì 22 aprile 2019 13:03

CULTURA | 06 aprile 2019, 12:02

L'architetto Varratta presenta tre 'progetti-sfida' per la Valle d'Aosta

Maurizio Varratta

Maurizio Varratta

Anche quest'anno, Vallée d’Aoste Structure sarà presente a Maison&Loisir con il proprio stand e con una conferenza, che si svolgerà venerdì 26 aprile, dalle 10:30 alle 12,30 dal tema 'Come rilanciare l’economia di un territorio attraverso il recupero immobiliare: tre possibili sfide per la Valle d’Aosta'.

Il tema sarà illustrato dall’architetto Maurizio Varratta, che ha realizzato i tre studi di valorizzatore degli insediamenti industriali ex Veralco-Balzano di Verrès, ex-Fera di Saint-Vincent ed ex-Tecdis di Châtillon, che Vallée d’Aoste Structure ha presentato agli investitori internazionali nel corso della recente partecipazione al Mipim di Cannes.

Maurizio Varratta, genovese, fino al 1999 ha lavorato con la Renzo Piano Building Workshop srl e poi haaperto il proprio studio. I suoi lavori spaziano nell’ambito della progettazione architettonica generale(ospedali, edifici produttivi, uffici, ponti, alberghi, stazioni ferroviarie, terminal aereoportuali, centri commerciali, aree di servizio autostradali) interiors design – design (illuminazione, arredi, sanitari, oggetti) elo space planning. Ha parallelamente svolto attività di docenza al Politecnico di Torino, all’Università LaSapienza di Roma e alla Carleton University di Ottawa (Canada). 

i.d.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore