Speciale Saison Culturelle | domenica 21 luglio 2019 05:36

Speciale Saison Culturelle | 04 aprile 2019, 20:00

Il rigore che non c’era

Nell’ambito della Saison Culturelle 2018/2019 presenta, venerdì 12 aprile 2019, alle ore 21, al Teatro Splendor di Aosta, lo spettacolo teatrale Il rigore che non c’era

Il rigore che non c’era

Dopo il fortunato debutto della scorsa estate, torna Il rigore che non c’era, lo spettacolo teatrale di Federico Buffa, su testo scritto a quattro mani con Marco Caronna, che partendo da alcune storie sportive, si trasforma in un affresco storico, poetico e musicale. Il rigore che non c’era è quell’evento, magari improvviso, che ha cambiato la storia di una partita, quella metafora, talvolta inaspettata, che ha trasformato la storia di una vita. In un luogo non collocato nel tempo e nello spazio, si incontrano personaggi a un bivio, posti dinanzi a una scelta, condannati a raccontare e a raccontarsi.

Federico Buffa inizia così il suo percorso, che passa dalla storia di Sendero Luminoso a quella del Loco Houseman, da LeBron James al millesimo gol di Pelè. E ancora, vicende intrecciate tra loro, come quella di Elis Regina e di Sam Cooke, il tutto punteggiato dalla musica di Alessandro Nidi, che sottolinea, impreziosisce e accompagna le parole.

Sullo sfondo, una casa e la copertina di Sergeant Pepper dei Beatles, presente nella scena e nel testo. Da quella casa compare una sorta di angelo, custode e disincantato, interpretato da Jvonne Giò. In scena con Federico Buffa, uno strampalato attore interpretato da Marco Caronna, regista dello spettacolo, e un pianista, Alessandro Nidi, compagni di viaggio nello scoprire che quel rigore ha cambiato la storia di tutti.

La Saison Culturelle 2018/2019 è realizzata col patrocinio della Fondazione CRT Cassa di Risparmio di Torino.

Spettacolo teatrale: Il rigore che non c’era

di Federico Buffa e Marco Caronna

Regia Marco Caronna

con

Marco Caronna

Jvonne Giò

Alessandro Nidi

Produzione International Music and Arts

I biglietti sono esauriti. Alle ore 20 il giorno dello spettacolo, presso il Teatro Splendor, verranno distribuite le contromarche. Alle ore 21 saranno venduti gli eventuali posti disponibili.

Il prezzo del biglietto è per la Platea 24,00 € (intero) e 20,00 € (ridotto) e per la Galleria 18,00 € (intero) e 15,00 € (ridotto).

Lo spettacolo è incluso negli abbonamenti Pleine Saison, Tuttoteatro, Sipario.

Per ulteriori informazioni rivolgersi al punto vendita presso il Museo Archeologico Regionale , Piazza Roncas, n. 12 tel.  0165 32778.

Sito internet www.regione.vda.it  e-mail saison@regione.vda.it

Ti potrebbero interessare anche:

In Breve

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore