Consiglio Valle | giovedì 20 giugno 2019 07:58

Consiglio Valle | 25 marzo 2019, 11:36

In Valle il workshop internazionale dei Difensori civici sul lavoro ib rete

Enrico Formento Dojot

Enrico Formento Dojot

Giovedì 28 e venerdì 29 marzo 2019, ad Aosta, Palazzo regionale ospiterà il workshop internazionale

E' organizzato dal Difensore civico della Valle d'Aosta, Enrico Formento Dojot per giovedì 28 e venerdì 29 marzo, a Palazzo regionale, il workshop internazionale sul tema del lavoro in rete. L'iniziativa è nata in collaborazione con il Consiglio Valle e l'International Ombudsman Institute (IOI).

 Ventidue Difensori civici provenienti da vari Paesi europei si confronteranno sul tema "Il lavoro in rete: esperienze e prospettive di una realtà in divenire", con il contributo di esperti locali che illustreranno la realtà valdostana.

I lavori, che si terranno nella saletta attigua alla Sala Maria Ida Viglino, si apriranno giovedì 28 marzo, alle ore 9,15 con gli interventi dei Presidenti del Consiglio Valle, Emily Rini, e della Regione, Antonio Fosson, oltre che dei Presidenti dell'International Ombudsman Institute, Peter Tyndall, e della sezione Europa IOI, Rafael Ribò, del Presidente e del Vicepresidente del Coordinamento nazionale dei Difensori civici delle Regioni e delle Province autonome, Andrea Nobili e Enrico Formento Dojot.

"Si tratta di un'iniziativa collegata ai miei ruoli di Vicepresidente del Coordinamento nazionale e di osservatore nell'ambito del Comitato esecutivo europeo dell'IOI - spiega Enrico Formento Dojot -. Per la prima volta l'IOI ha scelto la nostra Regione e di questo sono particolarmente soddisfatto. Il convegno toccherà svariati ambiti del lavoro in rete, ormai un'esigenza imprescindibile, quali il ruolo dell'IOI rispetto agli organismi internazionali, le reti tra i Difensori civici europei, l'anticorruzione, la sanità e l'assistenza sociale, l'immigrazione e l'economia".

"Colgo l'occasione - conclude il Difensore civico - per ringraziare sentitamente il Consiglio regionale per il sostegno convinto e i suoi Uffici per l'apporto organizzativo".

i.d.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore