ATTUALITÀ ECONOMIA | giovedì 25 aprile 2019 08:46

ATTUALITÀ ECONOMIA | 24 marzo 2019, 10:00

In Valle d’Aosta aumentano veicoli pesanti trasporto merci +180,6% e autobus +371,4%

In Valle d’Aosta aumentano veicoli pesanti trasporto merci +180,6% e autobus +371,4%

Nel 2018 in Valle d’Aosta le immatricolazioni di veicoli pesanti (e cioè con PTT – peso totale a terra – superiore a 16 tonnellate) per il trasporto merci sono state 101, con un aumento del 180,6% rispetto al 2017. Sempre lo scorso anno le immatricolazioni di nuovi autobus in Valle d’Aosta sono state 33, con un aumento del 371,4% rispetto all’anno precedente. I dati emergono da un’elaborazione del Centro Ricerche Continental Autocarro su dati Aci.

Nel 2018 in Italia le immatricolazioni di veicoli pesanti per il trasporto merci sono state 28.277, con un aumento del 18,8% rispetto al 2017. Sempre lo scorso anno le immatricolazioni di nuovi autobus nel nostro Paese sono state 3.290, con un calo del 20,7% rispetto all’anno precedente. Questi dati emergono da un’elaborazione del Centro Ricerche Continental Autocarro su dati Aci.

“Le immatricolazioni di veicoli pesanti per il trasporto merci e di autobus – sottolinea Enrico Moncada, Responsabile della Business Unit Truck Replacement and Original Equipment di Continental Italia - hanno fatto registrare dati negativi negli anni della crisi economica, ma a partire dal 2015 il saldo è tornato ad essere positivo. Il 2018 si conferma positivo per ciò che riguarda il comparto dei veicoli pesanti per trasporto merci. Per il comparto degli autobus, invece, il calo registrato frena il processo di rinnovo del parco circolante che era in atto da qualche anno a questa parte”.

Gruppo Continental

Con un fatturato di 44,4 miliardi di euro realizzato nel 2018, Continental è tra i leader mondiali nelle subforniture per il settore automotive. Nella veste di produttore di impianti frenanti, sistemi e componentistica per motore e telaio, strumentazione, soluzioni per infotainment, elettronica di bordo, pneumatici e prodotti tecnici in elastomeri, Continental fornisce un importante contributo alla sicurezza e alla salvaguardia del clima globale. Continental, inoltre, è un partner competente nel campo della comunicazione in rete per autoveicoli. Attualmente Continental ha un organico di più di 244.000 persone in 61 paesi. www.continental-corporation.com  

red. eco.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore