POLITICA | martedì 23 aprile 2019 20:55

POLITICA | 19 aprile 2019, 13:35

GIUNTA REGIONALE: IL COMUNICATO

GIUNTA REGIONALE: IL COMUNICATO

La Giunta regionale si è riunita sotto la presidenza di Antonio Fosson. Questi i principali provvedimenti adottati:

PRESIDENZA DELLA REGIONE 

L’Esecutivo, ai sensi della L.R. 11/1997 e della L.R. 36/2010, ha nominato il Consiglio di Amministrazione della Fondazione Film Commission Vallée d’Aoste, per un quadriennio, composto da:Roberto DOMAINE, Coordinatore del Dipartimento soprintendenza per i beni e le attività culturali;Paolo FERRAZZIN, Coordinatore del Dipartimento turismo, sport e commercio;Simone GANDOLFO quale esperto nei settori cinematografico, televisivo e audiovisivo;La Giunta ha inoltre nominato Marco MORELLI quale Revisore dei conti della Fondazione Film Commission Vallée d’Aoste. L’Esecutivo, su proposta del Presidente della Regione di concerto con l’Assessora all’Istruzione, Università, Ricerca e Politiche giovanili, ha approvato il piano triennale riguardante le Azioni Positive 2019/2021 in materia di pari opportunità. La spesa complessiva stanziata è pari a 54 mila euro.Il piano Azioni Positive è un documento obbligatorio triennale per tutte le pubbliche amministrazioni al fine di rimuovere gli ostacoli che, di fatto, impediscono la piena realizzazione di pari opportunità di lavoro e nel lavoro tra uomini e donne. Le Gouvernement régional a approuvé l’octroi d’une subvention d’un montant maximum de 680 euros en faveur de l’«Associazione Nazionale Partigiani d’Italia – Comitato per la Valle d’Aosta» à titre de concours aux frais d’organisation de la manifestation «Festa della Liberazione» programmée, dans différentes Communes de la Vallée d’Aoste, du 24 avril au 25 mai 2019 et l’octroi d’une subvention d’un montant maximum de 1.218,75 euros en faveur de l’Institut Historique de la Résistance et de la société contemporaine en Vallée d’Aoste, à titre de concours à l’initiative de commémoration de M.me Anna Cisero Dati, qui aura lieu à Aoste le 28 avril 2019 dans le cadre de la manifestation littéraire régionale « Les Mots – édition 2019». 

AFFARI EUROPEI, POLITICHE DEL LAVORO, INCLUSIONE SOCIALE E TRASPORTI

 La Giunta regionale ha esaminato una proposta al Consiglio regionale di deliberazione concernente Approvazione delle linee di indirizzo programmatiche per le attività di rilievo europeo e internazionale della Regione, per la XVa legislatura.La finalità della proposta è di integrare e specificare il Programma di governo riguardo a obiettivi che richiedono, necessariamente o preferibilmente, azioni in ambito sovraregionale, in considerazione della dimensione territoriale delle sfide da affrontare e degli elementi di forza da valorizzare.In particolare, si prospettano la promozione e la realizzazione di progetti o l’elaborazione di posizioni comuni su particolari iniziative, anche di tipo normativo, mediante la partecipazione a reti tra attori, territori o risorse affini, per affrontare e risolvere problematiche comuni o valorizzare opportunità legate ai rispettivi contesti territoriali. L’Esecutivo, su proposta dell’Assessore agli Affari europei, Politiche del lavoro, Inclusione sociale e Trasporti di concerto con gli Assessori alle Opere pubbliche, Territorio e Edilizia residenziale pubblica, all'Ambiente, Risorse naturali e Corpo forestale e alle Finanze, Attività produttive e Artigianato, al fine di sviluppare un progetto che sia sostenibile dal punto di vista tecnico, ambientale, economico e finanziario, ha deciso di costituire un gruppo di lavoro incaricato di definire il cronoprogramma amministrativo necessario alla realizzazione del collegamento intervallivo tra la Valtournenche e la Val d’Ayas così composto:Coordinatore del Dipartimento Trasporti o suo delegato, che coordina le attività del gruppo;Coordinatore del Dipartimento Ambiente o suo delegato;-Coordinatore del Dipartimento Programmazione, risorse idriche e territorio o suo delegato;Coordinatore del Dipartimento Bilancio, finanze, patrimonio e società partecipate o suo delegato;Un rappresentante di FINAOSTA S.p.A.Il gruppo di lavoro potrà essere integrato da altri rappresentanti dell’Amministrazione regionale in ragione dell’esigenza di esaminare tematiche specifiche. L’Esecutivo ha deciso di autorizzare la SVAP Società Cooperativa all’effettuazione di un servizio di trasporto sperimentale di collegamento tra Aosta e il Comune di Quart (Villair), dal 1° maggio al 6 settembre 2019, nei giorni feriali dal lunedì al venerdì.   

AMBIENTE, RISORSE NATURALI E CORPO FORESTALE

 La Giunta, al fine di sostenere al meglio gli allevatori e contribuire alla salvaguardia, al ripristino e al miglioramento della biodiversità sul territorio regionale, nonché dell’agricoltura ad alto valore turistico e naturalistico, quale quella esercitata in Valle d’Aosta, ha approvato l’aggiornamento dei criteri e delle modalità di concessione di indennizzi per i danni provocati dagli animali predatori al patrimonio zootecnico e per l’erogazione di contributi per l’attuazione di misure preventive. La Giunta ha approvato l’adesione della Struttura foreste e sentieristica dell’Assessorato Ambiente, Risorse naturali e Corpo forestale alla proposta progettuale dal titolo EVOFOREST - Progetto Europeo di Valorizzazione delle imprese e degli Operatori forestali sul territorio italo-francese. Il progetto rientra nell'ambito del Programma di cooperazione Italia-Francia ‘Alcotra’ 2014/20 (FESR) ed è definita in partenariato con la Regione Liguria, la Regione Piemonte, l’Institut des sciences de l’environnement et des territoires d’Annecy (ISETA), il Centre de formation professionnelle et de promotion sociale agricole Savoie - Bugey (CFPPA), il Centre Forestier de la Région Provence-Alpes-Côte d’Azur (CF PACA) e l’Association des entreprises forestières de Savoie (ASDEFS).La spesa complessiva indicativa prevista dalla proposta progettuale ammonta a 1 milione 292 mila 103 euro dei quali 1 milione 98 mila 287 euro a carico del FESR, e 193 mila 815 euro a carico del Fondo di rotazione statale. La spesa prevista dalla proposta progettuale per la Regione Autonoma Valle d’Aosta è di 121 mila 636 euro dei quali 103 mila 390 a carico del FESR e 18 mila 245 a carico del Fondo di rotazione statale.La proposta progettuale si propone l’obiettivo generale di aumentare e rafforzare, a livello transfrontaliero, la competitività e il livello di professionalità dei soggetti legati alle utilizzazioni forestali sostenibili, tramite l’attivazione di percorsi formativi innovativi e sperimentali, momenti specifici legati al confronto tra formatori e azioni di supporto degli strumenti che agevolano l’entrata dei giovani nel mondo del lavoro. 

FINANZE, ATTIVITA’ PRODUTTIVE E ARTIGIANATO

Il Governo regionale ha approvato la settima graduatoria relativa al terzo avviso pubblico per la concessione di mutui per la realizzazione di interventi di trasformazione edilizia e impiantistica nel settore dell’edilizia residenziale per una spesa complessiva di 49 mila 750 euro. 

ISTRUZIONE, UNIVERSITA, RICERCA E POLITICHE GIOVANILI

 Il Governo ha espresso parere favorevole alla proposta di calendario per l’anno scolastico 2019/2020. Le Gouvernement a attribué un financement extraordinaire de 104 mille 270 euros au Lycée classique, artistique et musical d’Aoste pour le fonctionnement de la section musicale et de la section à option bilingue franco-italienne, au cours de l’année 2019 et de l’année scolaire 2019/2020. L’Esecutivo ha approvato la co-organizzazione, insieme al Centro europeo di bioetica e qualità della vita – UNESCO Chair in Bioethics Unit, della manifestazione Saint-Vincent Symposia 2019 intitolata Alcool & Giovani: Essere informati per non farsi male, in programma il 2 maggio 2019 al Centro Congressi Billia Saint-Vincent. La somma impegnata ammonta a 5 mila euro.

OPERE PUBBLICHE, TERRITORIO E EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA

 L’Esecutivo ha approvato il progetto esecutivo dei lavori di realizzazione di una variante provvisoria alla S.R. n. 47 in corrispondenza del ponte esistente in loc. Chevril, in Comune di Aymavilles, al chilometro 8+535, per un importo complessivo di 1 milione 700 mila euro. La Giunta ha espresso, alla luce delle modificazioni da introdurre, una valutazione positiva sulla compatibilità ambientale della variante sostanziale generale, adottata dal Comune di Allein, nel suo testo definitivo, con deliberazione consiliare del 29 dicembre 2015. La struttura regionale competente in materia di pianificazione territoriale trasmetterà al Comune di Allein l’elenco dettagliato delle modificazioni da introdurre negli elaborati della variante, affinché deliberi l’accoglimento delle proposte di modificazione oppure presenti proprie controdeduzioni. 

SANITÀ, SALUTE E POLITICHE SOCIALI 

Il Governo regionale ha recepito il piano nazionale di Governo delle liste di attesa e la conseguente approvazione del piano regionale riguardante le liste di attesa 2019-2021 e dei relativi atti di indirizzo all’azienda Usl della Valle d’Aosta.

TURISMO, SPORT, COMMERCIO, AGRICOLTURA E BENI CULTURALI 

La Giunta ha approvato a favore dell’Association Régionale Eleveurs Valdôtains (AREV) un contributo di 750 mila euro per la realizzazione del programma 2019, per i costi sostenuti, per la tenuta dei libri genealogici e dei registri anagrafici degli animali e per i costi sostenuti per i relativi controlli funzionali.  

info Regione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore