Aosta Capitale | mercoledì 26 giugno 2019 04:59

Aosta Capitale | 21 marzo 2019, 09:35

Aosta: Coro di critiche alle moderne sedute di piazza Arco d'Augusto

Il sindaco vede il bicchiere mezzo pieno: 'l’accostamento minimalista e moderno vicino all’Arco può non piacere ma crea contrasto. La zona ha bisogno di creare aggregazione e deve essere vissuta. Ogni soluzione è soggetta a critiche. Ciò che conta è che si discuta e ci si appassioni: vuol dire che ci si sente partecipi della città'

Aosta: Coro di critiche alle moderne sedute di piazza Arco d'Augusto

"Pseudo bare di cattivo gusto"; "Sembra che un tir abbia perso un carico di bare..."; "La prego sindaco, provveda a togliere questi obbrobri..."; "Di cose brutte ad Aosta se ne sono già viste ma le casse depositate all' Arco sono orribili così come le ringhiere in ferro che sono uguali a quelle già posizionate anni fa..."; "Non ho parole, peggio di quei cubi e parallelepipedi non potevano mettere..."; "A me piacciono molto, ma l'ho detto a casa e si sono tutti messi a ridere...".

Se teniamo conto delle percentuali di gradimento, alla stragrande maggioranza degli aostani l'accostamento architettonico-urbanistico di stili ed epoche diverse non piace affatto, anzi. Si sprecano infatti sui social e per strada le critiche alle nuove sedute collocate ieri dal Comune nella semipedonalizzata piazza Arco d'Augusto.

Design moderno e minimalista, essenziali e razionali, poste quasi a caso nell'area pedonale, le 'panchine futuriste' come le ha definite un'esercente della zona sono state accolte con freddezza se non aperto sprezzo e se la ringhiera stile 'Primo Novecento' (simile a tante altre in città) che ha sostituito i jersey, in un primo momento, era stata per lo più apprezzata, ora a molti non piace l'immagine della piazza che offre due stili diversissimi di arredo urbano attorno a un monumento romano di tutt'altra fattezza e architettura. 

Il sindaco di Aosta, Fulvio Centoz, guarda però al bicchiere mezzo pieno: "La discussione appassiona - commenta sulla sua pagina Fb - piacciono o non piacciono? Sono carini oppure sono brutti. Molto va a gusto personale. L’accostamento minimalista e moderno vicino all’Arco può non piacere ma crea contrasto. La zona ha bisogno di creare aggregazione e deve essere vissuta. Ogni soluzione è soggetta a critiche. Ciò che conta è che si discuta e ci si appassioni: vuol dire che ci si sente partecipi della città".

p.g.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore