AMBIENTE | sabato 20 luglio 2019 08:02

AMBIENTE | 20 marzo 2019, 16:30

Pont Saint Martin: Raccolta di tappi per la Gioranta mondiale dell'acqua

Venerdì 22 marzo in occasione della Giornata Mondiale dell'Acqua l'Amministrazione comunale della cittadina della Bassa Valle, che ha aderito all'iniziativa del B.I.M., erogherà gratuitamente dalle ore 8 del mattino alle 24 l'acqua direttamente presso la Casa dell'acqua in piazza “Boschet”

Pont Saint Martin: Raccolta di tappi per la Gioranta mondiale dell'acqua

Sensibilizzare sul tema ambientale, la tutela per un utilizzo corretto dell'acqua, il corretto riciclo e la fattiva collaborazione fra enti e associazioni operanti sul territorio. Il vive sindaco di Pont Saint Martin, Fabio Badery, spiega l'obiettivo della giornana mondiale dell'acqua patrocinata dal Comune di Pont-Saint-Martin.

Nel corso della giornata, in collaborazione con il Centro d'Incontro Amici Terza Età, i Volontari Mont-Rose del 118, le classi 4te della Scuola Baraing Istituzione Scolastica Mont-Rose B, ed il Comune di Pont-Saint-Martin, è prevista alle 14,30 nel parco del Centro d'Incontro, la consegna della raccolta di tappi e bottiglie di plastica che ha coinvolto le Scuole primarie con il Centro d'Incontro e numerose famiglie pontsammartinesi che hanno aderito all'iniziativa.

I diversi quintali di plastica recuperati saranno conferiti dai ragazzi ai Volontari della Mont-Rose, che provvederanno alla consegna per la vendita alla Federazione dei Volontari del Soccorso della Regione Valle d'Aosta e destinati alla costruzione di un pozzo di acqua potabile in Africa.

Alle ore 15 è prevista la piantumazione nel giardino del Centro d'Incontro, di un alberello di palma, simbolo di rinascita e rigenerazione, offerta gentilmente da una famiglia di Pont-Saint-Martin. Alle ore 15,30 è prevista una merenda offerta ai bambini delle 4te elementari da parte del Centro d'Incontro Terza Età. La raccolta dei tappi è nata dalla proposta di collaborazione da parte di alcune insegnanti della scuola primaria del paese, che hanno sottolineato l'utilità e il valore educativo ed ambientale dell'iniziativa: permettendo il recupero di quintali di materiale riciclabile.

red. cro.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore