Aosta Capitale | martedì 20 agosto 2019 19:06

Aosta Capitale | 20 marzo 2019, 09:30

Aosta: Prelievi gratuiti dalle 'casette dell'acqua' venerdì 22 marzo

Aosta: Prelievi gratuiti dalle 'casette dell'acqua' venerdì 22 marzo

In occasione della “Giornata mondiale dell’acqua” istituita dalle Nazioni Unite nel 1992, venerdì 22 marzo sarà possibile prelevare gratuitamente acqua sia naturale sia frizzante dalle tre 'Case dell’Acqua' installate sul territorio comunale e gestite dalla società Quendoz in corso Battaglione Aosta (piazzale Ducler), via Clavalité (parcheggio pubblico in prossimità della Guardia di Finanza) e viale della Pace.

L’iniziativa è realizzata in collaborazione con il Consorzio dei Comuni della Valle d’Aosta, Bacino imbrifero montano della Dora Baltea (Bim) che per la giornata del 22 marzo proporrà una serie di eventi in occasione della ricorrenza.

"Abbiamo aderito con entusiasmo alla proposta del Bim – commenta l’assessore all’Ambiente, Delio Donzel - perché reputiamo di grande importanza portare all’attenzione della comunità un tema di importanza vitale come quello dell’approvvigionamento idrico che, negli anni a venire, sarà sempre più al centro del dibattito interno e internazionale. Il fatto che la Valle d’Aosta abbia una straordinaria ricchezza rappresentata dalle sue riserve idriche non deve farci trascurare l’attenzione continua al suo mantenimento".

Le Case dell’Acqua sono impianti per l’erogazione di acqua refrigerata dell’acquedotto comunale che può essere prelevata sia con tessere che con monete al costo di 0,05 euro al litro. Solo nell’ultimo anno le strutture di Aosta hanno erogato complessivamente oltre 330 mila litri.

 

i.d.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore