CRONACA | martedì 23 aprile 2019 20:43

CRONACA | 19 marzo 2019, 08:43

Inchiesta Casino, dirigente amministrativo Casa da gioco oggi dal pm

Inchiesta Casino, dirigente amministrativo Casa da gioco oggi dal pm

Rossella Bertone,  direttore 'Amministrazione finanza e controllo' alla Casa da gioco di Saint-Vincent sarà interrogata questa mattina come persona al corrente dei fatti dal pm Luca Ceccanti, nell'ambito delle indagini della Guardia di finanza e della Procura aostana su presunti appalti ed esternalizzazioni irregolari al Casino e sulle lettere di garanzia inviate nel 2014 dall'allora Presidente della Giunta Rollandin a tre banche creditrici.

Dal 2012 Bertone si occupa delle relazioni della società Casino spa con gli istituti di credito e della gestione del rischio finanziario, quindi è assai probabile che l'interrogatorio sarà incentrato proprio sulle lettere di patronage indirizzate a Banca Passadore, Banca Popolare di Sondrio e Bccv. I tre istituti di credito nel 2014 vantavano crediti su mutui per 19 milioni di euro, debito del Casino che secondo l'accusa Rollandin avrebbe 'garantito' in nome e per conto dell'Amministrazione regionale senza averne i poteri.

"Nell'ipotesi di perdita del controllo, ci impegniamo sin d'ora a procurarvi adeguate garanzie sostitutive" aveva scritto alle banche il Presidente, ed è evidemente su come si sarebbe potuta configurare la 'perdita di controllo' e ancor più sulle seguenti 'sostituzioni' che il magistrato vuole avere lumi.

p.g.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore