Consiglio Valle | martedì 21 maggio 2019 15:34

Consiglio Valle | 10 marzo 2019, 14:49

In Valle d’Aosta ancora tanto da fare per diritti disabili

Maria Luisa Russo

Maria Luisa Russo

Il richiamo è forte quello fatto sentire dalla consigliera regionale del M5S, Maria Luisa Russo sui diritti ai disabili. “La nostra Regione – ha detto la Consigliera - garantisce i diritti dei disabili, ma c'è ancora molto da fare, cambiando l'ottica, che non deve essere quella dell'insegnante di sostegno, ma il bisogno del minore”.

Un richiamo fondato formazione che, ha sottolineato la signora Russo, “è molto importante per garantire la piena inclusione degli alunni con disabilità: gli operatori di sostegno devono fare formazione tecnica sia per quanto riguarda la presa in carico della patologia del minore, sia in relazione allo sviluppo di capacità di ascolto delle esigenze speciali del minore”.

Per la Consigliera Maria Luisa Russo “la piena inclusione degli alunni con disabilità è un obiettivo del sistema scolastico e si realizza tramite un'articolata progettualità garantita dagli insegnanti e dagli operatori di sostegno che, con la supervisione dei servizi sociosanitari, garantiscono esperienze di crescita cognitiva, sociale ed emotiva del minore”.

Il ruolo fondamentale svolto dagli insegnanti e dagli educatori di sostegno nell'affiancamento dell'attività didattica in classe è stato condiviso dall’Assessora all'istruzione, Chantal Certan.

red. pol.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore