EVENTI E APPUNTAMENTI | domenica 19 maggio 2019 21:11

EVENTI E APPUNTAMENTI | 08 marzo 2019, 11:43

Conoscere la legge 112 per capire il futuro Dopo di noi

Si svolgerà il prossimo 16 marzo un importante appuntamento sulla Legge 112 del 2016, meglio conosciuta come legge sul Dopo di noi. L'incontro si terrà nella Sala Maria Ida Viglino ad Aosta a partire dalle ore 9 e vedrà la partecipazione di relatori di rilievo in ambito nazionale

Conoscere la legge 112 per capire il futuro Dopo di noi

L'obiettivo dell'incontro è rivolgersi in particolare alle famiglie per rispondere al bisogno di informazioni e conoscenza in merito alla norma, ma soprattutto agli strumenti giuridici che ha introdotto e per condividere una visione del futuro.

Saranno presenti i relatori l'avvocato Gabriele Sepio, che ha partecipato come tecnico alla stesura della legge sul dopo di noi. Donata Pagetti Vivanti, presidente della FISH (Federazione Italiana Superamento Handicap) della Regione Toscana e membro di organizzazioni internazionali per la tutela dei diritti delle persone con disabilità.

Bernardino Casadei è responsabile dello sviluppo della Fondazione Italia per il Dono. E' la persona che ha introdotto in Italia l’intermediazione filantropica avendo ideato, strutturato ed implementato per oltre 10 anni il progetto promosso da Fondazione Cariplo volto a costituire in Italia le prime fondazioni di comunità.

Introdurranno i lavori Roberto Grasso e Corrado Adamo del Coordinamento Disabilità Valle D'Aosta (Co.Di.VdA) L'incontro è organizzato dal Co.Di.VdA, in collaborazione con la Fondazione Comunitaria della Valle D'Aosta, il patrocinio della Regione Autonoma Valle D'Aosta e il sostegno di Banca Mediolanum.

Per facilitare la partecipazione delle famiglie durante il convegno è previsto, nella attigua, un servizio di animazione per persone con disabilità. L’animazione è curata dall’Associazione Partecipare Conta.

Per motivi organizzativi è opportuno comunicare presenza al numero di telefono 339 6531390 oppure alla mail partecipareconta@gmail.com

red. cro.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore