INTEGRAZIONE E SOLIDARIETÀ | domenica 19 maggio 2019 21:09

INTEGRAZIONE E SOLIDARIETÀ | 05 marzo 2019, 21:00

Centro delle Famiglie della Valle d'Aosta premiato per cultura assistenziale

Centro delle Famiglie della Valle d'Aosta premiato per cultura assistenziale

Il più importante, se non l’unico riconoscimento, che valorizza le buone pratiche in ambito sociale realizzate da PA e volontariato, è stato attribuito congiuntamente al Forum delle Associazioni Famigliari, insieme all’Assessorato alle Politiche Sociali della Regione e del comune di Aosta.

Si tratta il del terzo premio assoluto, nella sezione Cultura, Società e Tempo Libero, con il progetto “CENTRO DELLE FAMIGLIE” nell’ambito della VI edizione del premio Persona e Comunità, promosso dal Centro Studi Cultura e Società di Torino presso la REGIONE Piemonte, venerdì primo marzo.

La finalità del Premio è diffondere le migliori esperienze orientate allo sviluppo, al benessere e alla cura della Persona, conseguite dalle Comunità, rappresentate dalla Pubblica amministrazione e delle Associazioni di volontariato, per il miglioramento concreto della qualità della vita, in un’ottica di collaborazione e buone pratiche.

La motivazione con la quale il comitato scientifico si è espresso a favore del progetto “Centro delle Famiglie” è stata:”Progetto di ampio respiro, agisce sul territorio valdostano già da alcuni anni, fornendo risposte concrete alle problematiche esternate dalle associazioni famigliari. In tal senso ha creato una cultura assistenziale che si concretizza nella ricerca di nuove ed alternative soluzioni ai servizi assistenziali, adottando comportamenti sussidiari, proponendo stili di vita virtuosi e prassi sociali, volte a stimolare la corresponsabilità e il reciproco sostegno”.

Hanno ritirato il premio Silvia Ambroggio, presidente del Forum, Laura Rolando, referente del Centro delle Famiglie per il Forum e Patrizia Scaglia, dirigente della Struttura Famiglia e assistenza economica dell’Assessorato Regionale Sanità, Salute e Politiche Sociali.

red. cro.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore