FEDE E RELIGIONI | mercoledì 22 maggio 2019 17:39

FEDE E RELIGIONI | 25 febbraio 2019, 00:10

OGGI lunedì 25 febbraio saint Victorin

“La funzione e la responsabilità politica costituiscono una sfida permanente per tutti coloro che ricevono il mandato di servire il proprio Paese, di proteggere quanti vi abitano e di lavorare per porre le condizioni di un avvenire degno e giusto. Se attuata nel rispetto fondamentale della vita, della libertà e della dignità delle persone, la politica può diventare veramente una forma eminente di carità.”. (Papa Francesco)

OGGI lunedì  25 febbraio saint Victorin

AGENDA DEL VESCOVO DI AOSTA MONS. FRANCO LOVIGNANA

Lunedì 25 febbraio
Priorato - mattino
Partecipazione all'incontro di Formazione del Clero

Martedì 26 febbraio
Aosta, Seminario - mattino
Incontro con i Superiori delle Comunità religiose maschili

Giovedì 28 febbraio
Chiesa Collegiata di Sant'Orso - ore 18.00
Partecipazione all'incontro dedicato al Battistero

•Le Messager Valdotain ricorda lunedì  25 febbraio saint Victorin

La Chiesa onora  San Callisto Caravario Sacerdote salesiano, martire

Incontrando mons. Versiglia a Torino nel 1921 gli disse: "La raggiungerò in Cina". Mantenne la parola, partendo due anni dopo. Ordinato sacerdote, sempre fedelissimo alla sua consacrazione religiosa e animato da una carità sempre più ardente, accompagnava mons. Versiglia nella visita pastorale, nel distretto di Lin Chow insieme a due maestri, due catechiste e un'allieva quando il 25 febbraio 1930, in un tratto isolato del fiume, furono assaliti dai pirati comunisti. Nel tentativo di proteggere le giovani, che riuscirono a fuggire, i due missionari salesiani furono percossi brutalmente e poi fucilati, in odio alla fede cristiana che esalta la verginità. San Giovanni Paolo II il 15 maggio 1983 li ha beatificati, per poi proclamarli santi il 1° ottobre 2000, insieme ad altri 118 martiri cattolici in terra cinese. L'Arcidiocesi di Torino celebra la memoria di San Callisto Caravario il 13 novembre, giorno in cui la Famiglia Salesiana lo ricorda insieme a San Luigi Versiglia. La Chiesa tutta li celebra il 9 luglio come "Santi Agostino Zhao Rong e 119 compagni.

Il sole sorge alle ore 7,14 e tramonta alle ore 18,02.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore