Governo Valdostano | lunedì 18 marzo 2019 23:32

Governo Valdostano | 20 febbraio 2019, 18:15

Assessore Certan, 'ricorso al Tar non rallenta concorso dirigenti'

L'assessore regionale all'Istruzione, Chantal Certan

L'assessore regionale all'Istruzione, Chantal Certan

"La procedura relativa al corso-concorso bandito nel dicembre 2017 per dirigenti scolastici non ha subito rallentamenti nonsotante un ricorso presentato al Tar nel dicembre 2018".

Lo ha precisato oggi l'assessore regionale all'Istruzione, Chantal Certan, sottolineando che "nell'assoluta normalità dell'iter burocratico-amministrativo, l'attività formativa di coloro che hanno passato il concorso si concluderà a febbraio. La fase di tirocinio si completerà a maggio".

Quanto al ricorso al Tar, verte contro la graduatoria del concorso regionale per il reclutamento di dirigenti scolastici. La camera di consiglio per la trattazione del giudizio cautelare è in calendario il 13 marzo prossimo.

I ricorrenti sono alcuni esclusi dall'elenco di dieci nomi riportato nel decreto firmato il 22 novembre 2018 dal sovraintendente agli studi, Fabrizio Gentile. Il primo febbraio scorso, l'assessore regionale all'Istruzione, Chantal Certan, aveva riferito che a partire da settembre, con l'inizio del prossimo anno scolastico, prenderanno servizio otto nuovi dirigenti scolastici, vincitori del concorso che poi è stato impugnato al Tar. L'avvio del loro tirocinio era in programma nei giorni scorsi. 

red. pol.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore