Governo Valdostano | sabato 25 maggio 2019 07:40

Governo Valdostano | 19 febbraio 2019, 12:19

Quattro nuovi Istruttori forestali in Valle

Quattro nuovi Istruttori forestali in Valle

Forze 'fresche' in arrivo per i forestali valdostani.

Sono stati infatti consegnati a Torino gli attestati di Istruttore in abbattimento ed allestimento e di Istruttore in esbosco terrestre ai valdostani Tiziano Borettaz, Mauro Camosso, Aldo Payn ed Edi Saluard.

Lo ha comunicato l'assessore all'Ambiente, Risorse naturali e Corpo forestale Albert Chatrian. Il corso per Istruttori forestali, figura professionale fondamentale nell’ambito della formazione nel settore forestale, si è svolto a fine 2018 nell’ambito del progetto di cooperazione italo-francese “Informa Plus”, di cui la Struttura Forestazione e sentieristica dell’Assessorato è partner.

Coordinato dalla Regione Piemonte, il corso è stato strutturato secondo un percorso teorico-pratico di cinque settimane dedicate all’abbattimento e di due settimane relative alle attività di esbosco, con approfondimenti sulle metodologie di insegnamento e su altre competenze tecniche relative alla gestione forestale.

A seguire, i 15 allievi, provenienti dalle Regioni Valle d’Aosta, Piemonte e Liguria, hanno svolto un tirocinio di cinque giorni nell’ambito di un corso F3 (“Utilizzo in sicurezza della motosega nelle operazioni di abbattimento ed allestimento”) e di cinque giorni nell’ambito di un corso F5 (“Lavoro e impiego in sicurezza delle attrezzature nelle operazioni di esbosco”), al termine dei quali hanno sostenuto un esame finale secondo le regole previste della formazione professionale.

In occasione della cerimonia di consegna dei riconoscimenti, che ha visto la partecipazione dei diversi partner di progetto, sono state presentate le prossime iniziative in materia di formazione professionale in campo forestale, tra le quali i corsi economico-gestionali sperimentali e le novità relative all’equiparazione della formazione forestale fra le regioni del Nord Italia.

"Il conseguimento di suddette qualifiche ­– ha spiegato l’assessore Chatrian – con l’innesto di quattro nuovi istruttori valdostani nel settore della formazione forestale insieme alle altre iniziative del progetto 'Informa plus' contribuirà a dare nuovo impulso all’intero comparto forestale in Valle d’Aosta, regione nella quale i boschi ricoprono circa il 30% della superficie e assolvono a importanti funzioni di interesse pubblico".

i.d.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore