CRONACA | sabato 25 maggio 2019 07:40

CRONACA | 18 febbraio 2019, 19:45

Tredicenne francese cade sugli sci e muore fuoripista a Cogne

Tredicenne francese cade sugli sci e muore fuoripista a Cogne

E' scomparsa all'improvviso mentre scendeva lungo la pista numero 2, una pista "rossa" di media difficoltà, senza che la sorella e il maestro di sci con cui stava facendo lezione se ne accorgessero. Così una tredicenne francese è morta oggi lunedì 18 febbraio a Cogne a causa dei gravi traumi riportati da una caduta sugli sci. L'incidente si è verificato verso le 16 sopra Sylvenoire.

Sul posto sono intervenuti il Soccorso alpino valdostano e il 118. Secondo una prima ricostruzione dei fatti la ragazzina sciando è finita in una zona poco visibile. Arrivati in fondo alla pista, la sorella e il maestro l'hanno aspettata qualche minuto e poi hanno dato l'allarme. Il corpo della tredicenne è stato trovato dai 'pisteurs' di Cogne che hanno setacciato la pista di discesa e i dintorni, fino ad avvistarlo.

La vittima indossava il casco e, in base ad una prima ricostruzione dei soccorritori, ha subito un violento trauma finendo contro un albero durante la caduta. La salma è stata trasportata nella camera mortuaria del cimitero di Cogne. Le indagini sono condotte dalla guardia di finanza di Entreves e coordinate dal pm Carlo Introvigne

red. cro.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore