ATTUALITÀ ECONOMIA | mercoledì 20 febbraio 2019 19:40

ATTUALITÀ ECONOMIA | 14 febbraio 2019, 09:39

I Vigili del fuoco valdostani vogliono tornare sotto lo Stato

I Vigili del fuoco valdostani vogliono tornare sotto lo Stato

Regione, addio. A larghissima maggioranza, ovvero con 175 voti favorevoli, tre contrari e tre schede bianche i Vigili del fuoco valdostani hanno espresso la volontà di ritransitare alle dipendenze del ministero dell'Interno mediante il passaggio dei servizi antincendi valdostani allo Stato.

Alta la percentuale dei votanti al referendum consultivo indetto dai sindacati Conapo e Cgil, con un affluenza del 99,4%.

"Dall'analisi di questi dati - spiegano Demis Martinod (Comnapo) e Igor De Belli (Cgil) - si evince inequivocabilmente quanto la tematica sia sentita dal personale del Corpo. Sapere che la maggioranza dei Vigili del Fuoco professionisti preferisce tornare alle dipendenze della Stato la dice lunga su come, in questi diciannove anni, l'Amministrazione non sia stata in grado di ascoltare a dovere i propri Vigili del Fuoco che altro non chiedono di vedere riconosciuta la loro diversità e specificità rispetto ai comuni dipendenti regionali".

i.d.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore