Speciale Saison Culturelle | mercoledì 24 aprile 2019 08:56

Speciale Saison Culturelle | 09 febbraio 2019, 12:07

Ad Aosta l'eclettico coreografo Parsons Dance

Nell’ambito della Saison Culturelle 2018/2019 presenta, lunedì 11 febbraio 2019 alle ore 21, al Teatro Splendor di Aosta, lo spettacolo di danza della compagnia Parsons Dance

Ad Aosta l'eclettico coreografo Parsons Dance

Nata nel 1985 dal genio creativo dell’eclettico coreografo David Parsons e del lighting designer Howell Binkley, Parsons Dance è una tra le poche compagnie che, oltre ad essersi affermate sulla scena internazionale con successo sempre rinnovato, è riuscita a lasciare un segno nell’immaginario teatrale collettivo e a creare coreografie divenute veri e propri “cult” della danza mondiale.

Caposaldo della danza post-moderna made in Usa, Parsons Dance incarna alla perfezione la forza dirompente di una danza carica di energia e positività, acrobatica e comunicativa al tempo stesso. Le creazioni di Parsons, prima fra tutte la celeberrima Caught del 1982, portano il segno di una straordinaria teatralità e di un lavoro fisico che si trasforma in virtuosismo e leggerezza. È una danza solare, che diverte in quanto espressione di gioia, capace di trasmettere emozioni semplici e dirette, quindi estremamente accessibile al grande pubblico.

Sin dagli esordi, l’elevata preparazione atletica degli interpreti e la grande capacità di David Parsons di dare anima alla tecnica sono state gli elementi distintivi della compagnia. Come ha scritto il New York Times, I ballerini sono scelti per il loro virtuosismo, energia e sex appeal, attaccano il pubblico come un ciclone, una vera forza della natura.

Fondamentale resta il ruolo del lighting designer Howell Binkley (vincitore di un Tony Award per lo spettacolo di Broadway “Hamilton”) che esalta con fantasia e immaginazione le performance della compagnia che vanta un vasto repertorio di coreografie originali.

Le musiche spaziano da Rossini e Mozart al jazz di Phil Woods e Miles Davis; dal leggendario musicista brasiliano Milton Nascimento a Robert Fripp, chitarrista e fondatore dello storico gruppo rock inglese King Crimson; dalla popolare musica della Dave Matthews Band alle celeberrime hit degli Earth, Wind & Fire.

Inoltre Parsons Dance avrà l’onore di presentare in Italia, in anteprima europea, Microburst, il nuovo brano che ha debuttato lo scorso maggio 2018 al Joyce Theatre di New York: un’audace e brillante performance per quattro ballerini su musica classica indiana composta da Avirodh Sharma. Inoltre Parsons Dance presenterà Eight Women (2019), brano su musica di Aretha Franklin commissionato a Trey McIntyre proprio per il tour 2019 di Parsons Dance. 

Parsons Dance

Artistic Director David Parsons

Dancers

Zoey Anderson, Justus Whitfield, Deidre Rogan, Shawn Lesniak, Henry Steele, Joan Rodriguez, Katie Garcia, Sasha Alvarez

 

Programma

Round my world  (2012)

Hand dance (2003)

Eight women (2019)

Microburst (2018)

Caught (1982)

Whirlaway (2014)

La Saison Culturelle 2018/2019 è realizzata col patrocinio della Fondazione CRT Cassa di Risparmio di Torino.

I biglietti sono esauriti. Alle ore 20 il giorno dello spettacolo, presso il Teatro Splendor, verranno distribuite le contromarche. Alle ore 21 saranno venduti gli eventuali posti disponibili.

Il prezzo del biglietto è per la Platea 24,00 € (intero) e 20,00 € (ridotto) e per la Galleria 18,00 € (intero) e 15,00 € (ridotto).

Lo spettacolo è incluso negli abbonamenti Pleine Saison, Musical, Danza e Arte varia.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore