TRADIZIONI E CULTURA MONDO RURALE | venerdì 15 novembre 2019 19:59

TRADIZIONI E CULTURA MONDO RURALE | 18 gennaio 2019, 12:18

Fiera di Sant'Orso Donnas 2019: Dalla Veillà ecologica all'artigianato 'colto' il Borgo accoglie migliaia di visitatori

Fiera di Sant'Orso Donnas 2019: Dalla Veillà ecologica all'artigianato 'colto' il Borgo accoglie migliaia di visitatori

Saranno le 23 cantine dell'antico Borgo impegnate nella Veillà a dare avvio, alle 20 di oggi venerdì 18 gennaio, alla 1919esima Fiera del legno di Donnas, ormai tradizionalmente considerata la 'mini Foire de Saint-Ours'.

Alla veillà di Donnas oltre al vino dei produttori locali e all'enogastronomia valdostana quest'anno è presente una novità culinaria: gli arrosticini di Pianella, paese abruzzese della provincia di Pescara da poco tempo gemellato con il comune valdostano. La Veillà di Donnas è ecologica: sono state installate otto isole ecologiche e per i visitatori è stata predisposta una 'tasca' con bicchiere in vetro infrangibile per ridurre il più possibile l’uso della plastica. Una seria di allegria e buon cibo all'insegna del rispetto dell'ambiente, anticipatrice del momento 'clou'.

La Fiera del legno di Donnas è in programma sino al 20 gennaio; la kermesse torna quest'anno con una serie di novità che consentono all'evento di rinnovarsi nel tempo senza perdere la sua essenza e la sua vera identità,  che al di là del momento di festa pone al centro gli artigiani e gli allievi delle scuole di intaglio e scultura.

Il programma:

venerdì 18 la grande Veillà nelle cantine del Borgo a partire dalle 20 con ben 23 cantine aperte dove si potranno degustare piatti della tradizione ascoltando corali e gruppi musicali (dalle 20 alle 23 la Veillà dei più Piccoli nelle sale di Palazzo Enrielli);

sabato 19 fiaccolata nel borgo alle 19.30 con la Banda di Donnas e Santa Messa nella Cappella di Sant'Orso, alle 21 spettacolo teatrale con il "Beufet d'Arnad" nel salone Bec Renon;

domenica 20 sin dal mattino il borgo si animerà dei banchi degli oltre 450 espositori (e 15 scuole di scultura). Previsti anche servizi navetta. La premiazione degli artigiani avverrà alle 17. Nell'occasione saranno aperti il Museo della Vite e del Vino gestito dall'associazione di promozione sociale "I Monelli dell'Arte" e il Museo della Latteria di Treby e della Confrerie du Saint Esprit.

La Biblioteca comunale ospiterà la mostra 'Lou Ménijé Iér, Incouèi è Dèmàn, Il falegname ieri, oggi e domani' aperta dalle ore 8 alle ore 18, nonchè il laboratorio per bambini 'Questo l’ho fatto io'.

i.d.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore