Consiglio Valle | mercoledì 20 febbraio 2019 09:21

Consiglio Valle | 17 gennaio 2019, 08:00

Rollandin relatore della legge regionale divieto apertura di spazi per il gioco d'azzardo

Rollandin relatore della legge regionale divieto apertura di spazi per il gioco d'azzardo

La quinta Commissione del Consiglio Valle ha nomiato Augusto Rollandin, Vice presidente del Consiglio, relatore della proposta di legge concernente il divieto di apertura di spazi per il gioco d'azzardo sul territorio regionale.

La proposta normativa, depositata il 21 novembre 2018 dai gruppi consiliari Union Valdôtaine e Union Valdôtaine Progressiste, è volta a circoscrivere il gioco d'azzardo ai soli locali destinati in via esclusiva o prevalente a tale attività, vietando conseguentemente il posizionamento di apparecchiature elettroniche da gioco all'interno di locali, quali bar ed esercizi commerciali, che non fanno di quest'ultimo la loro attività principale. Nella riunione di oggi sono stati sentiti il Questore di Aosta, il Comandante della Polizia locale di Aosta, il Comandante regionale della Guardia di finanza, i Presidenti delle Associazioni dei consumatori ADICONSUM VDA, CODACONS, FEDERCONSUMATORI, AVCU e ADOC VDA, di Confcommercio Imprese per l'Italia VdA, dell'Associazione "Mi ripiglio", dell'Associazione "Libera Valle d'Aosta", il Presidente e il Consigliere delegato per la Regione Piemonte e Valle d'Aosta dell'Associazione "Assotrattenimento 2007".

«È stata una riunione molto proficua - riferisce il Presidente della quinta Commissione, Luca Bianchi (UV) -, che ci ha permesso di fare il punto sulla situazione del gioco d'azzardo in Valle d'Aosta e di recepire una serie di suggerimenti su di una tematica che è molto complessa, dal punto di vista sociale ed economico. Nelle prossime settimane, sono in programma altre audizioni per approfondire ulteriormente l'argomento.»

red. pol.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore