Aosta Capitale | domenica 21 aprile 2019 15:12

Aosta Capitale | 14 gennaio 2019, 19:33

Aosta: Al via adesioni al 'Premio Balan 2019'

Franco Balan

Franco Balan

Fino a sabato 19 gennaio artigiani professionali e non, ammessi a partecipare alla 1019esima edizione della Fiera di Sant’Orso possono presentare domanda per concorrere alla quinta edizione del Premio “Franco Balan - Città di Aosta”, istituito dall’Amministrazione comunale nel 2015 per rendere omaggio al pittore e grafico valdostano di fama internazionale scomparso nel 2013, autore di innumerevoli manifesti, disegni e bozzetti di indiscusso valore che continuano a testimoniare le sue doti di sperimentatore e grande comunicatore.
 
Per concorrere al riconoscimento - da consegnare all’artigiano che si sia distinto nel realizzare opere caratterizzate, oltreché dalla tradizione, dalla ricerca e dall’innovazione è necessario compilare e trasmettere il modulo di iscrizione scaricabile - unitamente all’avviso e al regolamento istitutivo del premio - all’indirizzo: www.comune.aosta.it/it/aree_tematiche/modulistica/premio_citta-_di_aosta_-_franco_balan/ via posta elettronica, all’indirizzo protocollo@comune.aosta.it, oppure mediante consegna a mano allo Sportello “AmicoinComune”, ubicato in piazza Chanoux, 6 sotto i portici del Municipio (orario: lunedì, martedì, mercoledì dalle ore 8.30 alle ore 14; giovedì dalle ore 8.30 alle ore 15; venerdì dalle ore 8.30 alle ore 13,30).
 
Il vincitore, oltre a beneficiare di un’opera artistica, scelta dalla famiglia Balan e dall’Amministrazione comunale, avrà la possibilità di fruire della concessione in uso, per una durata massima di un mese, di uno spazio di pertinenza comunale (a titolo esemplificativo e secondo disponibilità: Cappella di San Grato in Via de Tillier, Saletta Hôtel des Etats in Piazza Chanoux, Saletta d’arte comunale in Via Xavier de Maistre), in cui esporre una selezione delle proprie creazioni.
 

info Comune Aosta

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore