ATTUALITÀ POLITICA | venerdì 22 marzo 2019 20:23

ATTUALITÀ POLITICA | 09 gennaio 2019, 12:46

Aosta: L’Uv non capisce maldipancia nel gruppo

La vice sindaco Antonella Marcoz gode della fiducia del movimento ma è cotestata, con il sindaco, da parte del gruppo unionista e del gruppo misto

La vice sindaco Antonella Marcoz gode della fiducia del movimento ma è cotestata, con il sindaco, da parte del gruppo unionista e del gruppo misto

“Preoccupazione e sdegno per la situazione di instabilità che si sta creando negli equilibri del Consiglio Comunale di Aosta” è espressa oggi dall’Union Valdôtaine. “Il nostro movimento – si legge in una nota -  ha eseguito tutti i passaggi necessari per la sostituzione dell’Assessore dimissionario nella massima condivisione e trasparenza, con confronti all’interno del Comité Fédéral e del gruppo consiliare dell’Union Valdôtaine”, e aggiunge: “La scelta di rinunciare all’assessorato in questa fase è stata presa convintamente e quasi all’unanimità, un solo consigliere, infatti, si è espresso in maniera contraria”.

Si legge ancora nella nota: “ Si fatica quindi a capire l’origine dei maldipancia all’interno del gruppo dell’Union Valdôtaine, tuttavia gli stessi potranno essere chiariti in tutte le sedi opportune, con la massima disponibilità da parte dei vertici del movimento”. Il documento precisa, ancora: “La città di Aosta ha necessità di serenità, che non può che arrivare dalla serietà e dalla coerenza dei suoi amministratori, il nostro movimento conferma la piena fiducia nell’operato del Sindaco, di tutta la giunta ed in particolare della Vice Sindaco, che contrariamente a quanto dichiarato da alcuni organi di stampa, è totalmente “in linea” con il movimento”.

red. el.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore