CULTURA | venerdì 18 gennaio 2019 03:06

CULTURA | sabato 05 gennaio 2019, 11:08

Un successo la mostra su Tex Willer alla biblioteca di Donnas

Un successo la mostra su Tex Willer alla biblioteca di Donnas

Ancora due giorni di tempo (salvo possibili proroghe visto il successo ottenuto) per visitare alla biblioteca comprensoriale di Donnas una mostra dedicata al settantenario del personaggio creato dalla fantasia del milanese Gianluigi Bonelli e dalla matita del toscano Aurelio Galleppini.

La prima edizione a striscia di Tex uscì infatti il 30 settembre 1948. L’esposizione è destinata non solo agli appassionati di ogni età, ma anche a coloro che ancora non conoscono il più famoso ranger del Texas e si avvicinano per la prima volta al personaggio.

La mostra dovrebbe chiudere nel pomeriggio di lunedì 7 gennaio; curata da appassionati di lungo corso del fumetto e che propongono il materiale delle proprie collezioni private, espone le principali edizioni italiane e straniere dedicate a Tex, con indicazione delle particolarità e specificità delle differenti edizioni, in modo che possano essere apprezzate non solo dai cultori della materia ma da un pubblico più ampio.

Oltre agli esemplari concernenti i diversi paesi nei quali Tex è stato pubblicato, chi visiterà potrà ammirare schizzi e litografie a tiratura limitata di alcuni disegnatori. Uno spazio sarà infine dedicato a gadget e prodotti non convenzionali che documentano la fama e il successo del personaggio.

i.d.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore