CULTURA | venerdì 18 gennaio 2019 03:15

CULTURA | venerdì 04 gennaio 2019, 09:44

'Trascurate Milano', una storia d'amore 'difficile' alla Biblioteca di Courmayeur

Luca Ricci

Luca Ricci

S'intitola 'Trascurate Milano, racconto di Natale' l'ultima fatica del 44enne scrittore scrittore Luca Ricci che presenterà il volume in un 'reading' sabato 5 gennaio alle ore 18 alla Biblioteca comunale di Courmayeur, con musiche di Maria Teresa Tanzilli. 

La trama

Nella cornice del freddo Natale milanese, nelle viscere della città, nasce una rara e sorprendente storia d’amore. Un amore senza senso, ma capace di comunicare qualcosa di inedito. È la storia che nasce tra un uomo e una ragazzina.

Lui, sposato con figli, è un molestatore seriale, che ogni giorno nella metropolitana, mentre va e torna dal lavoro, cerca il contatto con gli altri, l’intrusione nelle loro vite attraverso il corpo. Lei è Martina, una ragazza che studia odontoiatria e che non ha il pudore delle ragazze della sua età. Non protesta, lo lascia fare, per scoprirsi alla fine più molesta di lui. Una preghiera laica, che ci affranca dal rituale ipocrita della festa, ma ci rende tutti più umani. Una stagione, un inverno, che come in Gli autunnali racconta e ci mostra qualcosa di vero, di autentico, che appartiene alla vita di tutti noi. 

Luca Ricci è nato a Pisa nel 1974 e vive a Roma. Ha pubblicato L’amore e altre forme d’odio (2006, Premio Chiara), La persecuzione del rigorista (2008), Come scrivere un best seller in 57 giorni (2009), Mabel dice sì (2012), Fantasmi dell’aldiquà (2014), I difetti fondamentali (2017), Gli autunnali (2018). Insegna scrittura per Scuola Holden, Belleville e Scuola del Libro.

i.d.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore