AMBIENTE | venerdì 22 marzo 2019 20:18

AMBIENTE | 02 gennaio 2019, 05:00

Vietata la vendita di cotton fioc con bastoncino in plastica

Non saranno più prodotti né messi in commercio. Al loro posto solo prodotti realizzati con materiali biodegradabili

Vietata la vendita di cotton fioc con bastoncino in plastica

Dal primo gennaio 2019 è entrato in vigore il divieto di produzione e commercio i cotton fioc di plastica e potranno essere utilizzati solo quelli con il supporto in materiale biodegradabile o compostabile. Sulle confezioni, inoltre, dovranno essere indicati il modo in cui smaltirli correttamente e il divieto esplicito di gettarli nei servizi igienici e negli scarichi. Lo prevede l'emendamento introdotto nella legge di Bilancio per il 2018 firmato da Ermete Realacci, allora presidente della Commissione Ambiente della Camera.

Secondo la recente indagine "Beach Litter 2018" condotta da Legambiente, i cotton fioc sarebbero al terzo posto della top ten dei rifiuti abbandonati in spiaggia, con una percentuale del 7,8% del totale dei rifiuti trovati sui litorali italiani. Dal primo gennaio del 2020 è poi previsto lo stop al commercio dei prodotti cosmetici da risciacquo ad azione esfoliante o detergente che contengono microplastiche.

Le microplastiche sono particelle di misura uguale o inferiore a 5 millimetri. La violazione al divieto comporterà sanzioni severe come pene pecuniarie dai 2.500 fino a 100mila euro e, in caso di recidiva, la sospensione dell'attività produttiva per almeno un anno.

red. eco.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore