AGRICOLTURA | mercoledì 26 giugno 2019 06:51

AGRICOLTURA | 31 dicembre 2018, 08:00

Incentivare la monticazione per tutelare l’ambiente ed i territorio

Alpeggio La Borettaz

Alpeggio La Borettaz

“Incentivare la monticazione in alpeggio quale misura di salvaguardia ambientale e di  garanzia di produzione di alta qualità” è uno dei punti qualificanti della nuova Giunta regionale. L’intenzione è ben descritta Documento di economia e Finanza regionale per il triennio 2019-2021dove si legge: “La Regione persegue nel triennio 2019-2021 l’attività di rilancio del settore agricolo con la  riorganizzazione dell’assessorato”.

In ambito agricolo-forestale è necessario, in particolare – si legge nel documento - sostenere  il reddito delle imprese, l’occupazione, il ricambio generazionale e la manutenzione del territorio. Ma un punto di forza per il raggiungimento degli obiettivi di svilippo la Regione vuole migliorare le prestazioni e la sostenibilità delle aziende agricole attraverso misure di  investimento nonché di sviluppo di attività extra-agricole; ma soprattutto si punterà all’insediamento dei giovani agricoltori.

E per la salvaguardia del territorio un ruolo fondamentale è affidato ai Consorzi di Miglioramento Fondiario che potranno godere di nuovi sostegni per gli investimenti con particolare  riferimento alle manutenzioni straordinarie delle infrastrutture agricole al fine di  mantenerne l’efficienza e la sicurezza.

Più in generale la Regione intende definire la chiusura dei riordini fondiari per migliorare la sostenibilità economica delle  aziende e la gestione del territorio e sostenere le aziende attive nel settore della trasformazione e commercializzazione dei  prodotti agricoli, con particolare riferimento alla copertura degli oneri di gestione delle  strutture di proprietà pubblica e al trasporto del siero.

red. eco.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore