AMBIENTE | martedì 19 marzo 2019 18:44

AMBIENTE | 28 dicembre 2018, 21:13

Cogne unica località italiana di montagna tra le 100 Top destinazioni mondiali per sostenibilità

Per il terzo anno consecutivo Cogne resta fra le 100 destinazioni più sostenibili al mondo. Quest’anno a portare avanti il vessillo tricolore nel mondo, insieme alla località del Gran Paradiso, c’è anche la località di Villasimius in Sardegna

Cogne unica località italiana di montagna tra le 100 Top destinazioni mondiali per sostenibilità

Cogne è l’unica località italiana di montagna e l’unica località italiana che da tre anni è all’interno della classifica stilata dal Global Suistainable Tourism Council. Questo importante risultato arriva dopo che in estate erano stati nuovamente compilati i dossier di candidatura, resi più articolati a causa di una forte concorrenza delle destinazioni europee.

I punti di forza di Cogne sono sicuramente l’impegno verso una mobilità sostenibile, che anche grazie ad Alpine Pearls, si pone sempre nuovi obiettivi per il futuro e il Parco Nazionale Gran Paradiso con il quale si stanno via via stringendo sempre più i rapporti di collaborazione in funzione della sostenibilità ambientale. Inoltre fra i progetti del futuro si annovera la GreenWay per ridurre il traffico auto e la musealizzazione delle Miniere.

Fra gli altri punti analizzati nei dossier c’è anche spazio al sociale e a quanto a Cogne fa in termini di mantenimento delle tradizioni, quest’ultimo altro punto molto caro alla comunità di Cogne e apprezzato dalla giuria.

L’Amministrazione Comunale esprime una grande soddisfazione per il risultato conseguito, certa che si possa ancora migliorare e far meglio, ma questo risultato conferma che la strada intrapresa porta ad obiettivi sfidati per il futuro in materia di sostenibilità.

Questo riconoscimento va a tutta la comunità e agli operatori che vivono ogni giorno Cogne. La sfida per il 2019 sarà ancora più dura perché le maglie della giuria saranno ancora più strette

red. el.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore