Confcommercio VdA | venerdì 22 marzo 2019 20:21

Confcommercio VdA | 23 dicembre 2018, 15:56

Sgravi Irap primo segnale concreto verso le aziende commerciali e ricettive dopo un lungo periodo di silenzio

Graziano Dominidiato

Graziano Dominidiato

“Abbiamo analizzato, sulla scorta della documentazione a nostra disposizione, il progetto di sgravi dell'Irap indicato nel Defr proposto dalla Giunta Fosson e approvato dal Consiglio Valle. Per noi rappresenta un primo, concreto segnale verso le aziende commerciali e del settore turistico-ricettivo dopo un lungo periodo di silenzio”. Graziano Dominidiato,  presidente di Confcommercio Valle d'Aosta,  commenta così l’alleggerimento dell’Imposta  regionale sulle attività produttive deciso dal nuovo Gouvernement.

“Il sostegno al mondo del commercio parte da iniziative di sicuro e pratico riscontro – prosegue Dominidiato – e certamente il ‘taglio’ di un’imposta che negli anni è stata motivo di preoccupazioni per tanti colleghi in difficoltà ci lascia ben sperare sulle buone intenzioni della Giunta regionale e dell’Assemblea consiliare rispetto alle istanze del nostro settore, in passato visto da qualcuno come una semplice ‘mucca da mungere’. Da qui dunque possiamo ripartire per un confronto aperto con l’Amministrazione e la politica valdostana sui tanti problemi che attanagliano il mondo del commercio valdostano”. 

Prendendo atto che il Presidente Antonio Fosson, ha definito la nuova Giunta regionale un ‘governo del dialogo’, i vertici di Confcommercio VdA auspicano che tale dialogo possa presto iniziare con tutti gli attori dell’economia locale, e si fanno promotori attivi, afferma Dominidiato, “di iniziative e tavoli di confronto sulle diverse proposte per migliorare la qualità del nostro lavoro e quindi della vita stessa della nostra comunità. Siamo pronti a metterci in gioco, come abbiamo sempre fatto, in un’ottica di assoluta trasversalità e trasparenza. Quello che vogliamo è, prima di tutto, voltare pagina dopo anni così difficili”.

info Confcommercio VdA

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore