Consiglio Valle | venerdì 22 marzo 2019 05:54

Consiglio Valle | 17 dicembre 2018, 17:59

PnV senza Area Civica e La Torre abbandona la sua creatura

L’Assemblea di Pour Notre Vallée si è riunita in data 16 dicembre 2018 per analizzare la situazione politica attuale e pianificare l’attività dell’anno 2019

Fabio Gradi

Fabio Gradi

Nella nota di presentazione dell’Assemblea di Pour Notre Vallée è sparito il riferimento ad Area Civica che con alcune candidature alle regionali aveva contribuito all’elezione di Antonio Fosson e Claudio Rerstano.

Di più, Leonardo La Torre, il padre putativo di Area Civica della quale gli uomini di punta sono Carlo Norbiato e Renato Favre stato eletto vice coordinatore con Annita Prezzavento. Coordinatore è stato confermato Fabio Gradi. Del Coordinbamento fanno poi parte: Luca Distasi, Coordinatore del Movimento Giovanile di Pour Nos Jeunes; Antonio Fosson e Claudio Restano.

In una nota PnV nel ribadire “pieno sostegno ai due rappresentanti in Consiglio Regionale”, sottolinea “la fiducia nei confronti del progetto amministrativo associato al mandato di Presidente della Regione che è stato affidato ad Antonio Fosson, a garanzia del contratto di governo composto da una serie di punti ritenuti essenziali allo sviluppo socio-economico della Valle d’Aosta e per superare l’impasse generatasi in Consiglio Regionale”.

Fabio Gradi, pensando alla costituzione di un movimento organizzato ha evidenziato “la necessità di creare una Commissione Politica per la redazione dello Statuto”.

red. pol.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore