FEDE E RELIGIONI | giovedì 20 giugno 2019 08:01

FEDE E RELIGIONI | 14 dicembre 2018, 18:00

Domani sabato 15 dicembre sainte Christiane

È per mezzo delle prove che Dio vincola a sé le anime a lui dilette. (San Pio Pietrelcina)

Domani sabato 15 dicembre sainte Christiane

AGENDA DEL VESCOVO DI AOSTA MONS. FRANCO LOVIGNANA

Sabato 15 dicembre
Torino, Basilica di Maria Ausiliatrice - ore 11.00
S. Messa in preparazione al Natale per l'Ordine di Malta

Cattedrale di Alba - ore 15.30
Ordinazione episcopale di S.E. Mons. Marco Mellino

Lunedì 17 dicembre
Aosta, Ospedale Umberto Parini - mattino
Visita ai degenti

Reparto di Psichiatria - ore 15.00
S. Messa in preparazione al Natale e visita ai degenti

Martedì 18 dicembre
Cattedrale - ore 11.00
S. Messa in preparazione al Natale per le Forze Armate

Vescovado - pomeriggio
Udienze

Mercoledì 19 dicembre
Aosta, Ospedale Umberto Parini - mattino
Visita ai degenti

Aosta, Ospedale Umberto Parini - ore 16.00
S. Messa in preparazione al Natale

Giovedì 20 dicembre
Visita ai sacerdoti

Venerdì 21 dicembre
Aosta, Ospedale Beauregard - mattino e pomeriggio
Visita ai degenti

Lunedì 24 dicembre
Aosta, Ospedale Beauregard - ore 16.30
Natale del Signore - S. Messa della Vigilia

Cattedrale - ore 22.00
Natale del Signore - S. Messa della Notte

Martedì 25 dicembre
Cattedrale - ore 10.30
Natale del Signore - S. Messa del Giorno

Mercoledì 26 dicembre
Priorato di Saint-Pierre - mattino
S. Messa e incontro con i Sacerdoti del Priorato

Giovedì 27 dicembre
Vescovado - mattino
Udienze

Venerdì 28 dicembre
Vescovado - ore 9.30-12.30
Riunione Consiglio dei Vicari e Collegio dei Consultori

Sabato 29 dicembre
Brissogne, Casa Circondariale - ore 14.00 e ore 15.00
Ss. Messe in occasione del S. Natale

Domenica 30 dicembre
Cattedrale - ore 20.30
Veglia di preghiera per la Famiglia

Lunedì 31 dicembre
Cattedrale - ore 18.00
S. Messa di Ringraziamento e Te Deum
con le Parrocchie del Centro storico

•Le Messager Valdotain sabato 15 dicembre sainte Christiane

La Chiesa onora  Santa Maria Crocifissa (Paola) Di Rosa Vergine, Fondatrice

Suo padre è un imprenditore bresciano; la madre, nobile bergamasca, muore nel 1824 quando Paola Francesca ha 11 anni. A quell'età entra nel collegio della Visitazione per gli studi, e ne esce a 17 anni. Nonostante il padre per lei preferisca il matrimonio, la giovane decide di restare fedele al voto di castità fatto in istituto. Viene così mandata a dirigere una fabbrica di filati di seta di proprietà dal padre ad Acquafredda. Ma Paola organizza aiuti per i bisognosi e si dedica all'istruzione religiosa femminile, aiutata da alcune ragazze. Insieme, da infermiere volontarie, lavorano per aiutare le vittime del colera del 1836, in due scuole per sordomuti, nella tremenda primavera del 1849, durante le «Dieci Giornate», quando la città si ribella agli austriaci. Nel 1851 la comunità ottiene la prima approvazione come congregazione religiosa, col nome di Ancelle della Carità. Nel 1852, Paola Francesca pronuncia i voti e come religiosa diventa suor Maria Crocifissa. Morirà a Brescia nel 1855.

Il sole sorge alle ore 7,58 e tramonta alle ore 16,35.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore