Confcommercio VdA | venerdì 18 gennaio 2019 03:12

Confcommercio VdA | sabato 08 dicembre 2018, 19:47

Tragedia di Ancona: musica spenta e un minuto di silenzio alle 2 di questa notte nei locali valdostani

Tragedia di Ancona: musica spenta e un minuto di silenzio alle 2 di questa notte nei locali valdostani

“Per noi gestori di locali pubblici quello di oggi è stato un amaro risveglio; la tragedia con sei vittime accaduta la notte scorsa in provincia di Ancona alla discoteca ‘La Lanterna Azzurra’ ci ha scosso profondamente”.

Così Paolo Rosset, referente valdostano dell’Associazione italiana locali da ballo-Silb di Confcommercio che, in accordo con il presidente nazionale Maurizio Pasca e con gli associati in Valle, ha deciso che nella notte tra sabato 8  e domenica 9 dicembre alle 2 in punto in tutte le sale da ballo e i locali della regione si spegnerà la musica e si osserverà un minuto di silenzio, in rispetto alle giovani vite spezzate (e a quella di una madre) in modo così tragico e assurdo.

“Un gesto simbolico – precisa Rosset – ma fatto con cuore e sensibilità; siamo vicini alle famiglie colpite da questa orrenda disgrazia”.

Nel locale anconetano, dove poco prima era stato spruzzato spray urticante, cinque minorenni e una mamma sono morti schiacciati dalla folla in fuga, a causa del cedimento di alcuni parapetti.  

info Silb-Confcommercio VdA

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore