CULTURA | mercoledì 19 dicembre 2018 03:33

CULTURA | giovedì 06 dicembre 2018, 19:13

Federica Scarfò e Anaïs Stevenin dell’Ecd di Ellada Mex allo Yagp di Barcellona

Federica Scarfò e Anaïs Stevenin dell’Ecd di Ellada Mex allo Yagp di Barcellona

Due ballerine dell’Ecole et Conservatoire de Danse (ECD) di Ellada Mex, dal 5 al 10 dicembre, si recheranno a Barcellona, per partecipare alla selezione dello YAGP, Youth America Grand Prix, uno dei principali concorsi mondiali riservato agli allievi di scuole di danza di tutte le nazionalità, dal Giappone fino al Nord America, che l’anno scorso ha visto la partecipazione di oltre 8000 ballerini. Tre le coreografie che le ragazze porteranno al concorso. Un pezzo di “Ensemble” e due solistici: “Duet Clowns", adattamento coreografico in stile contemporaneo di Ellada Mex, interpretato da Federica Scarfò e Anaïs Stevenin.

Dal repertorio classico, “Swanilda”, da Coppelia, coreografia originale di Arthur Saint-Léon su musica composta da Léo Delibes, ballata da Anaïs Stevenin

"Il marinaio", adattamento coreografico in stile contemporaneo di Ellada Mex interpretata da Federica Scarfò. Le allieve oltre alle esibizioni per il concorso, avranno accesso agli stages previsti, con i più grandi insegnanti e coreografi europei e potranno visitare la città a partire dalla basilica della Sagrada Família e gli altri stravaganti edifici progettati da Antoni Gaudí al fine di arricchire il loro bagaglio culturale.

“Per Federica e Anaïs – dice la loro insegnante Ellada Mex - questo è un altro appuntamento importante per potersi esibire e mettere in pratica anche quanto appreso negli stage a cui hanno preso parte recentemente, rispettivamente al Centre International de Danse Rick Odums di Parigi e presso P.A.R.T.S. - Performing Arts Research and Training Studios di Bruxelles”  

red. spe.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore