EVENTI E APPUNTAMENTI | giovedì 13 dicembre 2018 12:58

EVENTI E APPUNTAMENTI | martedì 04 dicembre 2018, 09:52

Madurer, il bambino che imparò a dipingere

Nel mese di dicembre, la SFOM (Scuola di Formazione e Orientamento Musicale) e la Scuola Suzuki, che confluiscono nella Fondazione Maria Ida Viglino per la cultura musicale, presentano al pubblico la rassegna “Cambio Musica - Dicembre 2018”

Madurer, il bambino che imparò a dipingere

Sarà la Symphonic Taxi Orchestra (STO) a inaugurare la stagione musicale, venerdì 7 dicembre alle ore 21 sul palco del Teatro Giacosa di Aosta. Orchestra integrata composta da musicisti, insegnanti e allievi con disabilità, la STO, frutto della sperimentazione di strade nuove del fare musica, si presenta con una veste ancora più inclusiva che abbraccia realtà corali quali i cori CantoLeggero e Nota Collettiva dando così vita a un progetto parallelo: il laboratorio corale STO.

Saliranno sul palco, oltre ai 25 orchestrali, 80 coristi per esibirsi in uno spettacolo costruito sulle musiche di Prokofiev, Morricone, Cohen, su alcuni brani della tradizione popolare e, con la regia di Paola Corti del Teatro del Mondo, su un racconto in musica liberamente tratto dal romanzo “Lo stralisco” dello scrittore Roberto Piumini.

La rassegna, che propone tre concerti per coro e orchestra, rappresenta anche in questa occasione la filosofia della Scuola che, attraverso importanti collaborazioni, da sempre lavora per essere presente sul territorio valdostano.

I prossimi concerti, sempre a ingresso libero, saranno domenica 16 dicembre ad Aosta (Chiesa di Santo Stefano) e domenica 23 dicembre a Pont-Saint-Martin (Maison du Boulodrome) ore 18:00.

red. spe.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore