ECONOMIA | domenica 16 dicembre 2018 14:54

ECONOMIA | lunedì 03 dicembre 2018, 08:45

Courmayeur: Un seminario di respiro europeo su Lavoro e Turismo

Il Comune di Courmayeur contribuirà al dibattito a livello europeo sul tema del futuro del lavoro. L’Amministrazione comunale ha aderito al progetto di The Democratic Society “Democrazia Euro-pea Interconnessa" che ha selezionato la cittadina ai piedi del Monte Bianco per ospitare un dialogo innovativo e partecipativo sul futuro del “lavoro” e sulle rinnovate capacità che vengono oggi richieste

Courmayeur: Un seminario di respiro europeo su Lavoro e Turismo

Il tema è assolutamente rilevante in tutto il territorio europeo e se ne sta discutendo a livello istituzionale partendo dall’idea che la democrazia debba ripartire dal livello locale. L’obiettivo, infatti, è quello di ascoltare e tenere conto della voce dei cittadini nella redazione di linee guida e politiche. The Democratic Society è un'organizzazione Internazionale no profit che sta lavorando con la Commissione europea per esplorare i diversi modi in cui le persone a livello locale possono influenzare le conversazioni e l’agire politico a livello europeo. 

Martedì 18 dicembre 2018, dalle ore 9 alle ore 12.30, nella sede di Fondazione Courmayeur, partner del progetto, si terrà una mattinata di lavori che coinvolgeranno una rappresentanza delle diverse componenti della popolazione di Courmayeur (cittadini, giovani studenti, imprenditori, rappresentanti delle categorie del turismo…). I lavori di gruppo serviranno a raccogliere riflessioni e spunti che faranno poi sintesi in un report che sarà inviato e discusso con la Commissione europea. 

 “Lavoro e turismo” è il tema generale che sarà sviluppato e sul quale si ragionerà. I temi da approfondire saranno diversi e legati all’interrogativo: quali prospettive per i giovani e non sul territorio e in che modo le politiche europee possono essere di aiuto allo sviluppo dei territori di montagna? L’obiettivo generale è quello di ascoltare e tenere conto della voce dei cittadini e rappresentanti del territorio. Courmayeur potrà dunque contribuire positivamente al dibattito europeo su questo importante e fondamentale tema.

L’incontro, nella sua prima parte e nella fine lavori, è aperto al pubblico. I lavori dei gruppi si terranno nella seconda metà della mattinata come da programma seguente:

Ore 9.00 - Saluti e introduzione al tema

Intervengono:

Stefano Miserocchi - Sindaco di Courmayeur

Francesca Attolino – Responsabile Italiana DemSoc 

Gioachino Gobbi – Imprenditore

Alessandro Cavaliere - Resp. Aosta Future Camp

- Ore 9,45 - Avvio lavori di gruppo

- Ore 11,45 - Termine lavori di gruppo e conclusioni

- Ore 12.30 - Fine dell’incontro

I residenti a Courmayeur interessati a partecipare possono contattare il referente per la comunica-zione del Comune, Moreno Vignolini, al numero 328 8270038. I posti disponibili per i lavori di gruppo sono al massimo 30 e la selezione dei partecipanti terrà conto della parità di genere e di rappresentanza delle diverse categorie del territorio.

red. eco.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore