POLITICA | mercoledì 23 ottobre 2019 10:48

POLITICA | 27 novembre 2018, 09:13

Aosta: Amministrazione comunale assicura tutela del verde cittadino

Aosta: Amministrazione comunale assicura tutela del verde cittadino

Il Comune di Aosta ha sostenuto quest'anno l’iniziativa 'Alberi per il futuro' nell'ambito della Giornata nazionale degli alberi che, per quanto riguarda il capoluogo regionale, ha visto il 21 novembre la piantumazione in piazza Plouves di due esemplari di corniolo giapponese (nome scientifico “cornus kousa”), pianta originaria del paese del Sol levante.

L’impegno dell’Amministrazione di Aosta a tutela delle alberate cittadine non si è esaurito, però, in una sola giornata di celebrazione: il lavoro di amministratori e tecnici comunali è stato costante lungo tutto il 2018.

Durante il periodo primaverile, per esempio, il Comune è intervenuto sul patrimonio delle alberate cittadine con la messa a dimora di nuove piante in sostituzione di quelle morte o pericolanti, nel frattempo abbattute.
In particolare, sono stati piantumati complessivamente 56 alberi tra tigli, sorbi, ippocastani, olmi, betulle, pruni e salici nelle alberate di corso Saint-Martin-de-Corléans, via Chaligne, avenue du Conseil des Commis, piazza Manzetti, via Liconi, via Capitano Chamonin, viale Matteotti, via Maggiore Cavagnet, via Colonnello Alessi, Via Roma e piazza Gran Paradiso.
Si è intervenuti, inoltre, sul Parco della Rimembranza del Cimitero comunale per mettere a dimora 10 esemplari di tiglio in corrispondenza dei cippi in onore dei caduti.

Nel corso dell’estate la manutenzione delle alberate cittadine è stata, invece, condotta con la verifica delle condizioni di stabilità e sicurezza dei platani dell’alberata di corso Saint-Martin-de-Corléans e degli ippocastani di viale della Pace, provvedendo ad abbattere quattro platani con gravi problemi strutturali.

Successivamente, all’esordio della stagione autunnale, sono proseguiti gli interventi di potatura delle alberate già iniziati nel corso del 2017, con il completamento di corso Saint-Martin-de-Corléans, nel tratto compreso tra viale Ginevra e via Petigat, via Chaligne, viale Ginevra, via Pollio Salimbeni, avenue du Conseil des Commis, via Torino, piazza Battaglione Cervino, oltre ad alcuni interventi specifici nel complesso scolastico del quartiere Dora, nell’area “ex-Becco” in corso Saint-Martin-de-Corléans, in corso Battaglione Aosta e in via Monte Grivola. È stata, poi, completata la potatura degli olmi del parcheggio di piazza Arco di Augusto.

Infine è stata condotta un’ulteriore e approfondita analisi sulle piante non oggetto di precedenti verifiche, in corso Saint-Martin-de-Corléans e in viale della Pace che hanno riguardato 39 platani e 22 ippocastani. Le verifiche hanno portato all’abbattimento di un platano e di un ippocastano gravemente malati.

i.d.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore