CULTURA | giovedì 13 dicembre 2018 12:58

CULTURA | giovedì 22 novembre 2018, 11:39

Sempre più impegni culturali alla Biblioteca di Valtournenche

La Biblioteca di Valtournenche

La Biblioteca di Valtournenche

Cresce l'impegno culturale della Biblioteca di Valtournenche, che per questa settimana ha organizzato tre appuntamenti.

Giovedì 22 novembre, alle ore 21, nella sala consiliare, presentazione del libro 'Lina, storia di una goccia di latte', seguita da un approfondimento sulla cultura dell’allattamento al seno fra passato, presente e futuro.

Il libro è stato scritto da Consuelo Puxeddu, ostetrica e referente del progetto Pronto Mamy, che spiega: "Lina compie un viaggio avventuroso e incontra tanti amici animaletti e le loro mamme. Grazie alle sue filastrocche, è raccontato quanto allattamento e accudimento siano simili a quelli umani".

Sabato 24 novembre, alle ore 10, in Biblioteca, nell’ambito della Settimana nazionale 'Nati per leggere', letture ad alta voce per bambini da zero a sei anni. L’incontro s’intitola 'Andiamo dritti alle storie!' ed è necessario iscriversi telefonando allo 0166 92631.

A data da destinarsi, invece, l'incontro con Barbara Tutino (che presenterà il suo taccuino di viaggio Kamaz) ed Eloïse Barbieri (con la proiezione del suo fine In Siberia). Sono i racconti di quattro donne valdostane che si sono recate negli Altay siberiani, alla ricerca di una misteriosa principessa di ghiaccio. Saranno anche presenti Anna Saudin e Glorianda Cipolla, oltre all’antropologo Konstantin Bannikov.

i.d.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore