Le Messager Campagnard | mercoledì 19 giugno 2019 19:37

Le Messager Campagnard | 21 novembre 2018, 14:58

Dalla Regione due milioni e 200 mila euro in più per l'Arev

Un'audizione dei vertici Arev in Commissione consiliare regionale

Un'audizione dei vertici Arev in Commissione consiliare regionale

Arriva dall'assestamento del bilancio regionale di previsione per il 2018, approvato oggi dal Consiglio Valle, l'aumento di due milioni e 200 mila euro degli stanziamenti correnti per l'Associazione allevatori valdostani (Arev)
"In questo momento di difficoltà nei pagamenti agli allevatori - ha commentato in Aula il consigliere Alessandro Nogara (Uvp) - crediamo importante che il Presidente dell'Arev abbia coinvolto l'insieme dei consiglieri, perché è insieme che si possono risolvere i problemi. È stato un grande cambiamento rispetto alla passata Presidenza che nonostante avvenissero i pagamenti dovuti, organizzava manifestazioni di protesta e non perdeva occasione per criticare l'operato della Giunta". Secondo Laurent Viérin (Uvp), "questa variazione poteva essere portata avanti già quest'estate: è una lentezza amministrativa che non c'entra niente con la crisi politica". "All'interno di quest'atto - ha aggiunto Renzo Testolin (Uv) - giunto in un ritardo imputabile a chi governa, indipendentemente dalle motivazioni, ci sono per fortuna iniziative positive, sollecitate in questi mesi dalle opposizioni, ad esempio per l'ambito agricolo".

"Per quanto attiene l'agricoltura - ha detto l'assessore del settore, Elso Gerardin - sono molto soddisfatto di poter ricollocare risorse per questo settore in grave difficoltà". 

i.d.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore