TRADIZIONI E CULTURA MONDO RURALE | venerdì 22 marzo 2019 05:52

TRADIZIONI E CULTURA MONDO RURALE | 19 novembre 2018, 20:30

Festa ad Aosta per i Compagnons Batailles de moudzon, già al lavoro per il calendario 2019

Foto di gruppo per i Compagnons de moudzon

Foto di gruppo per i Compagnons de moudzon

Oltre 300, gli invitati alla Festa dei Compagnons Batailles de moudzon organizzata venerdì sera all'Hostellerie du Cheval Blanc di Aosta. Il Presidente dei Compagnons, Gerardo Beneyton, ha voluto così anche quest'anno ringraziare i volontari e gli allevatori che, con grande spirito di sacrificio, permettono anno dopo anno, di organizzare le Batailles des moudzon, una manifestazione che ha contribuito a mantenere vivo l'interesse dei giovani per il mondo rurale. Come ogni anno dal 1996, la festa è stata anche l'occasione per premiare gli allevatori dei moudzon che hanno conquistato i bosquet nel 2018.

Alla Festa hanno preso parte anche i rappresentanti della politica valdostana ai quali Beneyton ha chiesto massimo impegno per trattenere i giovani nelle zone rurali, agevolarne l'insediamento nel settore agricolo e consentire loro di contribuire attivamente allo sviluppo del proprio territorio.

Presenti tra gli altri il Presidente della Giunta, Nicoletta Splegatti; l'assessore regionale all'Agricoltura, Elso Gerandin e l'assessore regionale al Turismo, Claudio Restano.

Dopo la cena e la 'spettacolare' torta per celebrare la chiusura del calendario 2018, la festa è proseguita con la serata danzante, esibizione di un repertorio 'liscio' legato al mondo rurale.

Nel corso della serata Beneyton e gli esponenti politici hanno consegnato numerosi e importanti premi e riconoscimenti agli allevatori. 


red. agr.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore