EVENTI E APPUNTAMENTI | giovedì 13 dicembre 2018 12:54

EVENTI E APPUNTAMENTI | sabato 17 novembre 2018, 11:43

L'arte 'sperimentata' di Mirko De Santis alla Galleria San Grato di Aosta

Un'opera di Mirko De Santis

Un'opera di Mirko De Santis

"L'arte è un itinerario di sperimentazione continua sia nelle forme che nella ricerca di materiali, il mio stile sta proprio nell'assenza di una linea artistica coerente e riconoscibile". Si esprimeva così per definire il suo percorso artistico, Mirko De Santis, scomparso a soli 46 anni. A lui l'Associazione Artisti Valdostani, di cui era socio, dedica una retrospettiva delle sue opere.

Pittore materico, aveva iniziato a disegnare fin da bambino copiando i personaggi dei fumetti, acquisendo poi la tecnica ad olio con le lezioni del maestro Piero Pierini, per continuare come autodidatta, cimentandosi anche nella scultura e sperimentando stili diversi con l'uso di differenti materiali, legno, metallo, tessuti. Alcuni suoi quadri riproducono la catena del Monte Bianco e l'amato Cervino.

L' inaugurazione della mostra alla Galleria San Grato ad Aosta è prevista per oggi sabato 17 alle ore 17 e proseguirà fino a venerdì 23 con orario di apertura al pubblico dalle 16 alle 19.

a.m.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore