TURISMO VALLE D'AOSTA | domenica 16 dicembre 2018 14:51

TURISMO VALLE D'AOSTA | giovedì 15 novembre 2018, 12:00

MONTAGNA VDA: Becca d'Aver e Longhede (Verrayes)

Spettacolare la vista sul Monte Cervino, sulla catena del Monte Rosa, sull'abitato di Torgnon, sulla Valtournenche e sulla Valle di Saint-Barthélemy

MONTAGNA VDA: Becca d'Aver e Longhede (Verrayes)

Montagna VdA e Aostacronaca.it hanno dato vita ad un progetto editoriale per favorire la conoscenze delle eccellenze dell'ambiente e della natura valdostani. L'obiettivo più generale l'obiettivo è la promozione dell'escursionismo in Valle d'Aosta. MontagnaVda, utilizza tutti gli strumenti tecnologici disponibili: sito internet www.montagnavda.it APP per Ios e Android montagnavda pagina Facebook montagnavda canale You Tube montagna vda.

Becca d'Aver e Longhede (Verrayes)
La Becca d'Aver e la sua gemella, la Cima Longuede, offrono un panorama eccezionale sulla Valle centrale e sulle principali cime della zona.

Spettacolare la vista sul Monte Cervino, sulla catena del Monte Rosa, sull'abitato di Torgnon, sulla Valtournenche e sulla Valle di Saint-Barthélemy.

A sud e ad ovest si distinguono la Tersiva, il Mont Emilius e, in lontananza, il ghiacciaio del Rutor.

Mentre in basso si ammirano i villaggi di Verrayes e di Saint-Denis.
Poco sotto la Becca d'Aver sorge la baita dell'alpeggio utilizzato in passato per il pascolo. Poco oltre, una piccola cappella testimonia la devozione delle popolazioni di montagna.

Lungo la salita si tocca il Col Les Bornes, dove giungono le acque del Ru de Chavacour, importante canale irriguo, fondamentale per le coltivazioni di Saint-Denis e di Verrayes.

Per scheda completa dell'escursione, cartina, galleria immagini, tracciato GPS cliccare su:
http://www.montagnavda.it/a.gtsch.php?id=7954

sergio enrico

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore