ATTUALITÀ | giovedì 13 dicembre 2018 12:57

ATTUALITÀ | martedì 13 novembre 2018, 17:00

IN CUCINA CON CINZIA: Tartufini al cioccolato senza cottura

Da qualche anno La Pagina del Goloso è per Cinzia il personalissimo quanto alternativo metodo antistress. Cucina per passione, amore e divertimento. Ha avviato la collaborazione con Aostacronca.it per trasmettere ai lettori tutto questo con le sue ricette originali, golose e sempre di stagione che prepara personalmente con l'intento di portare un po' di novità a tavola. Le ricette di Cinzia le pubblichiamo domenica, lunedì e martedì. non perdetevi l'appuntamento antistress. Comunque sono consultabili cliccando in basso sul'icona della rubrica.

IN CUCINA CON CINZIA: Tartufini al cioccolato senza cottura

E’ davvero semplice preparare i tartufini al cioccolato senza cottura e secondo me ci si può sbizzarrire, più di quello che ho fatto io, per trovare nuovi abbinamenti di gusti.

Per ora vi propongo questi, che sono due classici intramontabili e coi quali, di conseguenza, non si sbaglia mai!

Difficolta: Molto Bassa

Costo: Molto basso

Tempo di preparazione 15 minuti

Tempo di riposo:1 ora 

Ingredienti per 15 tartufini bianchi e 15 tartufini neri

80 gr wafer vaniglia

80 gr wafer nocciola

80 gr cioccolato bianco

80 gr cioccolato fondente

scorza di 1/2 limone

1 tazzina latte

30 gr mandorle tritata

1 cucchiaio Rum

mezzo bicchiere cocco tritato

mezzo bicchiere cacao

Preparazione

In un contenitore, sbriciolare grossolanamente con le mani, i wafer alla vaniglia, aggiungendo il limone e le mandorle.

In un pentolino, scaldare mezza tazzina di latte e sciogliere il cioccolato bianco. Versare nei wafer la crema di cioccolato e impastare con le mani. Deve risultare un composto molto compatto e appiccicoso. Mettere a riposare in frigo per 20′

In un contenitore, sbriciolare grossolanamente con le mani, i wafer alla nocciola, aggiungendo il Rum. Scaldare il restante latte e sciogliere il cioccolato fondente, incorporando ai wafer e formare lo stesso composto compatto a appiccicoso fatto col cioccolato bianco. Mettere a riposare in frigo e, intanto fare delle palline con i wafer alla vaniglia, rotolarli nel cocco, fino ad esaurimento dell’impasto. Ripetere lo stesso procedimento con i wafer alla nocciola, rotolandoli nel cacao.

Servire i tartufini al cioccolato in pirottini di carta colorata e conservare in frigorifero.

Per saperne di più

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore